20 aprile 2019
ore 6:40
di Manuel Mazzoleni
tempo di lettura
2 minuti, 24 secondi
 Per tutti

VENTI FORTI, MAREGGIATE E TANTA SABBIA per le feste pasquali - La presenza di una circolazione depressionaria sul Mediterraneo occidentale determinerà per le feste pasquali un peggioramento del tempo sulla Sardegna. Già nella giornata di sabato assisteremo al transito di velature e stratificazioni, talora anche compatte ma ancora in un contesto asciutto e mite. Anche nella giornata di Pasqua i cieli saranno sporcati dal transito di nubi medio-alte nonché di addensamenti più compatti sui settori orientali con possibilità di qualche isolato piovasco a ridosso dei rilievi. Sarà il preludio al peggioramento atteso per Pasquetta quando una perturbazione porterà piogge dalla serata, soprattutto sui settori centro settentrionali dell'Isola. Instabilità che ritroveremo anche mercoledì ma con tendenza a graduale miglioramento.

Sarà tuttavia il forte vento il protagonista assoluto.Sabato la ventilazione si intensificherà dai quadranti orientali con forti raffiche da ESE sul comparto sudoccidentale e da ENE sulle Bocche di Bonifacio. Pasqua assai ventosa con raffiche di Scirocco-Levante sino a 70/80 km/h, a tratti anche superiori sulle Bocche occidentali, Costa Verde, Costa Smeralda e settori meridionali. Anche a Pasquetta il vento sarà teso da SE-ENE con raffiche localmente di 80/90 km/h ma con tendenza ad attenuazione dal pomeriggio-sera. Rischio mareggiate elevato lungo le coste meridionali e orientali dell'Isola con mari agitati o molto agitati.

La depressione che si scaverà, proprio tra Pasqua e Pasquetta, innalzerà un intenso flusso di correnti di Scirocco sul Mediterraneo centrale e sull'Italia, che pescheranno l'aria direttamente dal Deserto del Sahara, nel mezzo del territorio algerino. I venti che risaliranno di latitudine trasporteranno così un massiccio carico di sabbia saharianadestinata a transitare anche sulla nostra regione. Ci aspetteranno dunque giornate molto miti con cieli che si 'sporcheranno' di sabbia, tingendosi di una colorazione che sarà una via di mezzo tra il giallognolo ed il rosso opaco a seconda dell'intensità, offuscando il sole. Con il ritorno della pioggia, poi, la sabbia tenderà a precipitare, depositando al suolo. Il consiglio: non lavate le vostre auto.

Temperature miti tra Pasqua e il 25 aprile? Per saperne di più consulta le mappe delle temperature.


Piogge in arrivo da Pasquetta? Per tutti i dettagli consulta le mappe delle precipitazioni.


Per maggiori dettagli sull'evoluzione attesa nei prossimi giorni consulta la sezione Meteo Italia



Piogge in arrivo da Pasquetta? Per tutti i dettagli consulta le mappe delle precipitazioni.



Per un quadro più completo sull'evoluzione attesa leggi il nostro approfondimento.



Per seguire in diretta l'evoluzione del tempo sulla Penisola vai alla sezione webcam.



Scirocco in intensificazione tra domenica e lunedì, per sapere dove insisteranno le raffiche più intense consulta le mappe dei venti.



Per l'archivio dei nostri articoli clicca qui

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati