19 settembre 2018
ore 14:34
di Manuel Mazzoleni
 Per tutti

Vortice in transito sulla Sardegna. Rischio forti temporali
Vortice in transito sulla Sardegna. Rischio forti temporali

L'insidioso vortice di bassa pressione in formazione sul basso Tirreno tra giovedì e venerdì interesserà direttamente la Sardegna, transitando poco al largo della costa orientale diretto verso il Canale di Sardegna e Sicilia. Il suo passaggio porterà non pochi disagi sull'Isola ad iniziare dalle precipitazioni. Dopo i temporali che già oggi (mercoledì 19) hanno interessato molte parti dell'Isola, localmente anche forti e grandinigeni, anche la giornata di giovedì si presenterà assai instabile. I settori maggiormente penalizzati saranno quelli centro orientali, dalla Costa Rei a quella Smeralda, passando per Ogliastra, Gennargentu, Gallura, Goceano, Barbagia e Gerrei. Qualche temporale potrebbe localmente sconfinare anche su settori meridionali ed occidentali dell'Isola, localmente anche intensi sul Campidano e Cagliaritano. 

Venerdì il vortice si porterà ulteriormente verso Sud riuscendo tuttavia a rinnovare ancora spiccata instabilità con temporali e rovesci, ancora forti, tra Ogliastra, Gennargentu, Goceano, Gerrei, Sarcidano e Campidano. Da sabato è poi atteso finalmente un deciso miglioramento. 

Anche laventilazione risulterà a tratti sostenuta con forti raffiche da NE-E lungo le coste orientali e settentrionali, da N-NNO su quelle occidentali. Trattandosi di un minimo depressionario in continua evoluzione vi invitiamo tuttavia a seguire i futuri aggiornamenti, fondamentali per definire la precisa collocazione dei fenomeni più intensi.

Articoli correlati

Scarica la nostra app ufficiale!

Commenti