10 maggio 2021
ore 18:44
di Andrea Bonina
tempo di lettura
1 minuto, 55 secondi
 Per tutti
Temperature in calo nei prossimi giorni, specie nei minimi
Temperature in calo nei prossimi giorni, specie nei minimi

ANTICICLONE PROTAGONISTA - Un campo di alta pressione di matrice subtropicale garantisce cieli tersi e temperature piuttosto miti e gradevoli in Sicilia. Le pianure interne dell'isola sperimentano un piccolo anticipo d'estate: quest'oggi si registrano picchi di 29-30°C nelle valli del Nisseno, nella Piana di Catania e nell'alto Siracusano; valori termici relativamente più contenuti (24/26°C) si osservano a Palermo, Catania, Messina e Agrigento per l'effetto mitigante delle brezze marine. Un quadro meteorologico destinato a mutare parzialmente nel corso della settimana, quando la massa d'aria calda in afflusso dal Nord Africa lascerà gradualmente il posto all'ingresso di correnti relativamente più fresche e umide di origine nordatlantica

VARIABILITÀ A METÀ SETTIMANA - Nelle prossime ore una nuova perturbazione atlantica raggiungerà l'Italia, apportando piogge, rovesci e temporali anche di forte intensità al Centro-Nord. La Sicilia, tuttavia, verrà interessata solo marginalmente dal transito del sistema frontale, con qualche disturbo relegato essenzialmente al versante tirrenico nelle prime ore di mercoledì: l'afflusso dei venti di Ponente e Maestrale darà luogo ad una frequente alternanza tra annuvolamenti irregolari, sprazzi soleggiati e isolati acquazzoni su Madonie, Nebrodi e area dello Stretto. Seguirà un giovedì asciutto e prevalentemente soleggiato, seppur a tratti ventoso.

TEMPERATURE IN NUOVA DIMINUZIONE - In assenza di precipitazioni degne di nota, l'elemento saliente del cambiamento della circolazione atmosferica sarà il calo delle temperature, più marcato sulle province settentrionali della regione e quantificabile in 4-6 gradi rispetto ai valori d'inizio settimana. La vivace ventilazione di Ponente e Maestrale determinerà inoltre un graduale incremento del moto ondoso del Tirreno e del Canale di Sicilia, da mossi a molto mossi.

Tendenza meteo weekend
Tendenza meteo weekend

TENDENZA WEEKEND - L'Italia permarrà ancora a lungo nel mirino delle correnti occidentali. Un nuovo impulso atlantico potrebbe raggiungere la Penisola nel fine settimana, rinnovando piogge e rovesci più estesi e insistenti al Centro-Nord; il flusso oceanico determinerà probabilmente condizioni di variabilità in Sicilia, ancora una volta più accentuate sulle province tirreniche, dove tra la serata di venerdì e le prime ore di sabato non sono da escludere brevi scrosci di pioggia. Più riparato il settore ionico. Temperature primaverili, senza eccessi di sorta.



Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati