12 febbraio 2021
ore 5:00
di Francesco Nucera
tempo di lettura
1 minuto, 16 secondi
 Per tutti
freddo e neve in arrivo sulla Sicilia
freddo e neve in arrivo sulla Sicilia


Brusco abbassamento delle temperature a partire da weekend sulla Sicilia quando irromperanno venti gelidi dalla Russia responsabili di piogge e nevicate fino a quote basse. Dopo un venerdì variabile il tempo andrà peggiorando sulla Sicilia nella giornata di sabato quando sarà lambita da una perturbazione mediterranea responsabile di piogge sparse. In tal frangente le temperature saranno ancora miti per via delle correnti da Sud. Palermo raggiungerà i 18°C, 16°C a Catania, Messina 15°C. 

Domenica le fredde correnti siberiane inizieranno a coinvolgere anche la Sicilia portando un primo abbassamento delle temperature. La neve farà la sua comparsa fin verso gli 800m con interessamento non escluso anche di Enna mentre le piogge bagneranno in particolare le province di Palermo e Trapani.

Lunedì sarà la giornata più fredda; il tempo sulla Sicilia sarà instabile con piogge e rovesci sparsi specie sui versanti tirrenici, tra Palermo e Messina. Quota neve in ulteriore abbassamento fino ad assestarsi sui 300-400m di quota su Madonie, Sicani, Nebrodi e sull'area etnea. La sensazione di freddo sarà accentuato dalla forte ventilazione settentrionale che renderà i mari fino a molto mossi o agitati con possibili mareggiate sui tratti esposti.

Non sembra esse finita qui perché nuovi impulsi siberiani sembrerebbero raggiungere la Sicilia nel corso della prossima settimana prolungando questa fase decisamente invernale con freddo e neve a quote molto basse. Per maggiori dettagli visita la sezione METEO IN SICILIA


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati