22 marzo 2018
ore 18:20
di Vincenzo Insinga
 Per tutti

Temporali, grandinate e neve in montagna
Temporali, grandinate e neve in montagna

PIOGGE E TEMPORALI - E' un avvio di primavera astronomica dai connotati tipicamente invernali. Un vero e proprio ciclone mediterraneo, formatosi sui mari ad ovest della Sardegna, sta condizionando il quadro meteorologico sull'Isola. Una decisa intensificazione è prevista per la serata. Vortice freddo attivo sulla Sicilia nelle prossime ore, con piogge e rovesci anche a sfondo temporalesco che attraverseranno gran parte del territorio regionale.

NEVE A BASSA QUOTA - Nel corso della seconda parte di giovedì, invece, con lo spostamento del centro di bassa pressione verso lo Ionio e l'arrivo dei venti di Maestrale le precipitazioni tenderanno a concentrarsi sul settore settentrionale dell'Isola. Sono attesi altri rovesci anche a carattere temporalesco e grandinate lungo i litorali. Con l'ingresso dell'aria più fredda d'estrazione artica, oltre alle temperature subirà un graduale abbassamento la quota neve: a inizio giornata infatti sarà relegata ai rilievi più elevati, intorno ai 1500 m di altitudine, mentre tra la serata di giovedì e il mattino di venerdì qualche nevicata giungerà fin sui 700 m, specie tra Sicani, Madonie, Nebrodi e versante settentrionale dell'Etna. Qualche fiocco a tratti potrà sconfinare nell'entroterra, interessando dunque la città di Enna.

ALTRO WEEKEND DI MALTEMPO - Dopo una temporanea tregua concessa dal maltempo nel mattino di sabato, già nelle prime ore di domenica giungerà una nuova perturbazione; è in agguato infatti l'ennesimo vortice ciclonico in avvicinamento dal nord Africa, che apporterà un rapido aumento della nuvolosità: in arrivo annesse precipitazioni, accompagnate da forti venti di Scirocco. Per tutti i dettagli in merito seguite la nostra sezione previsionale regionale Meteo Sicilia e tenetevi sempre aggiornati sul tempo della vostra località tramite l'app 3bmeteo.
Articoli correlati

Scarica la nostra app ufficiale!

Commenti