23 dicembre 2020
ore 23:42
di Carlo Migliore
tempo di lettura
1 minuto, 21 secondi
 Per tutti
Temperature in calo, gelate diffuse attese la notte e all'alba su molte zone
Temperature in calo, gelate diffuse attese la notte e all'alba su molte zone

IMMINENTE DRASTICO CALO DELLE TEMPERATURE: il clima tutto sommato mite con temperature anche localmente sopra media di questi giorni lascerò presto il passo ad una fase nettamente invernale con temperature che si porteranno anche sotto media su diverse regioni. E' attesa infatti sull'Italia a iniziare dalla giornata di Natale una importante irruzione di aria artica che causerà un vero e proprio tracollo termico. La diminuzione sarà sensibile soprattutto nei valori minimi della notte con gelate che torneranno diffuse e non solo al Nord ma anche al Centro e localmente al Sud. Vediamo una panoramica dei valori attesi tra la Vigilia e la domenica.

TEMPERATURE VIGILIA DI NATALE: clima ancora abbastanza mite sull'Italia con massime anche sopra media lungo l'Adriatico e sul Nordest. Punte di 18°C sulle Isole e in Calabria.

Temperature massime Vigilia di Natale
Temperature massime Vigilia di Natale

TEMPERATURE DI NATALE: irrompe l'aria fredda con massime che si portano sotto media al Nord e sulla Sardegna, si normalizza anche il medio Adriatico mentre al Sud resistono valori sopra media specie in Puglia

Temperature massime di Natale
Temperature massime di Natale

TEMPERATURE DI SANTO STEFANO: ulteriore calo termico sull'Italia con temperature che si portano sotto media pressoché ovunque anche se di poco.

Temperature massime Santo Stefano
Temperature massime Santo Stefano

TEMPERATURE DI DOMENICA 27 DICEMBRE: ulteriore calo termico al Nord con minime all'alba fino a -5°C in pianura, gelate anche al Centro e localmente al Sud. L'arrivo di un secondo impulso di aria fredda dovrebbe portare anche la neve. Rialzo termico contenuto invece sul resto della Penisola.

Temperature massime domenica 27
Temperature massime domenica 27

GIORNI SUCCESSIVI: le temperature scenderanno di nuovo anche al Centro Sud ma con gradualità


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati