20 gennaio 2021
ore 9:30
di Carlo Migliore
tempo di lettura
1 minuto, 28 secondi
 Per tutti
Temperature minime e massime in aumento nei prossimi giorni
Temperature minime e massime in aumento nei prossimi giorni

GRAN FREDDO AGLI SGOCCIOLI - Ultimi sprazzi di gelo per l'Italia con temperature che si addolciranno gradualmente a causa dell'ingresso di masse d'aria più miti di matrice atlantica. Intanto all'alba valori ancora molto bassi con minime scese fino a -7°C in Valpadana e fino a -4/-5 nelle valli Toscane, in Umbria, nel Lazio e in Campania. Toccati i -16°C a Castelluccio di Norcia e i -23°C sulle Prealpi vicentine. Ora si cambia marcia, da mercoledì minime e massime in aumento con gelate in pianura che diventeranno sempre più isolate fino a scomparire del tutto. Vediamo che valori ci aspettano:

TEMPERATURE MERCOLEDÌ: temperature in aumento con gelate molto rare in Valpadana e ancor più sporadiche nelle valli del Centro, ormai assenti al Sud. Massime in lieve aumento ma con valori ancora sotto media tra Piemonte e Lombardia.

Temperature minime mercoledì (all'alba)
Temperature minime mercoledì (all'alba)
Temperature massime mercoledì
Temperature massime mercoledì

TEMPERATURE GIOVEDÌ: ulteriore aumento delle temperature con gelate che scompaiono definitivamente dalle pianure del Centro Nord. Valori massimi fin sopra media su Toscana, Lazio e Isole Maggiori. Resiste un sotto media tra Piemonte e Lombardia.

Temperature massime giovedì
Temperature massime giovedì

TEMPERATURE VENERDÌ: temperature in ulteriore aumento soprattutto lungo i versanti adriatici, complici anche i venti di caduta di libeccio. Il Centro Sud eccetto la Campania sarà leggermente sopra media, valori normali invece al Nord.

Temperature massime venerdì
Temperature massime venerdì

WEEKEND: atteso un lieve calo delle temperature ma molto contenuto, resisterà qualche valore sopra media soprattutto al Sud

       

Per maggiori dettagli previsionali consultate l'apposita sezione meteo Italia.


Per conoscere nel dettaglio lo stato dei mari e dei venti clicca qui.


Seguici anche su Google News


Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.



Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati