11 febbraio 2019
ore 8:00
di Carlo Migliore
tempo di lettura
2 minuti, 27 secondi
 Per tutti

Un impulso di aria polare marittima in discesa dal Mare del Nord sta raggiungendo in queste ore la Francia e la Germania settentrionale, in serata si addosserà all'arco alpino e nella giornata di lunedì scorrerà lungo la Penisola portando una prima leggera diminuzione delle temperature. Al suo seguito la pressione tenderà ad aumentare sull'Europa centro occidentale e sull'Italia sarà richiamata aria più fredda di matrice balcanica, il flusso sarà destinato soprattutto alle regioni del medio Adriatico e del Sud e durerà per alcuni giorni, le ultime analisi modellistiche lo vedono in azione fino al prossimo weekend. Vediamo qualche dettaglio:

Lunedì: L'aria fredda comincia a scorrere lungo l'Italia ma il maggiore soleggiamento e i venti favonici specie al Nord favoriranno persino degli aumenti. Minime in lieve calo al Nord con valori compresi tra 0-6°, stabili al Centro compresi tra 4-10°, stabili anche al Sud comprese tra 7-13°. Massime in aumento in pianura al Nord, con valori compresi tra 10-14°, in leggero calo al centro soprattutto versante adriatico con valori compresi tra 11-15°, in lieve calo su parte del Sud con valori compresi tra 14-17°.

Martedì: Ulteriore lieve calo delle temperature, più sensibile sulle regioni adriatiche e meridionali. I valori minimi potranno essere sottozero su parte del Nord compresi tra -1 e 4°, minime prossime allo zero o sporadicamente sotto anche al centro con valori compresi tra 0-5°. Leggermente più freddo anche al Sud con valori compresi tra 5-12°. La diminuzione nei valori massimi riguarderà essenzialmente le regioni adriatiche e meridionali. Al nord massime ancora comprese tra 10-15°, al Centro massime tra 10-14°, al Sud valori compresi tra 9-13°.

Mercoledì: temperature ancora in diminuzione, più sensibile sulle regioni adriatiche e meridionali. Minime al nord sottozero comprese tra -2 e 2°, al Centro comprese tra -2 e 4°, al Sud comprese tra 3 e 11°. Massime pure in calo, comprese al Nord tra 8-12°; al Centro comprese tra 9-13°; al Sud tra 9-12°.

Giorni successivi: Aria fredda di matrice balcanica continua ad interessare le regioni del medio Adriatico e meridionali in genere con temperature al di sotto delle medie. L'alta pressione sub tropicale mantiene invece su Sardegna, centrali tirreniche e Nord valori miti, persino superiori alle medie. (attendibilità media)

Previsioni fino a 15 giorni. Consulta qui la tendenza.


Allerte previste nei prossimi giorni: clicca qui.


Temperature previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.


Diventa anche tu meteoreporter, segnala le tue foto e video nella nostra community.


Sei amante dello sci? Consulta la nostra sezione neve con tutti le informazioni su numero di impianti aperti, altezza neve e tanto altro per tutti i comprensori italiani e non solo.


Se vuoi conoscere anche lo stato dei mari e dei venti clicca qui.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati