14 ottobre 2019
ore 22:20
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 32 secondi
 Per tutti

SITUAZIONE. Pilotata da una depressione atlantica una perturbazione si sta avvicinando all'Italia e già dalle prime ore di martedì provocherà un peggioramento del tempo anche sulla Toscana e di una certa consistenza. E' preceduta da un flusso di correnti umide di Scirocco che causano annuvolamenti irregolari soprattutto sulle aree centro-settentrionali della regione associati anche qualche debole pioggia lunedì sulla Versilia. Ma il peggioramento vero e proprio è atteso elle prossime 24 ore, quando entrerà in azione il fronte principale della perturbazione.

METEO TOSCANA MARTEDÌ. Cieli chiusi si dal mattino su tutta la regione con deboli piogge sparse su Versilia, Garfagnana e Lunigiana, alcune pioviggini già possibili anche sulle zone litoranee ed entroterra costieri. Con il passare delle ore piogge in netta intensificazione e tendenza a rovesci anche intensi dal pomeriggio sulle aree settentrionali, entro sera fin su tutta la regione compresa la zona di Firenze, a tratti in forma temporalesca lungo le coste. Nel corso della serata la perturbazione sfilerà verso sudest e sulla nostra regione i fenomeni tenderanno ad esaurirsi a partire dalle provincie settentrionali con schiarite che avanzeranno rapidamente verso sud ai restati settori. Veti tesi di Scirocco tendenti a provenire da sudovest entro sera. Temperature i diminuzione nei massimi.

TENDENZA SUCCESSIVA. Netto miglioramento sin dal mattino di mercoledì con ampie schiarite prevalenti, intervallate al pomeriggio da qualche innocuo annuvolamento sulle zone interne. Temperature diurne in rialzo. Per tutti i dettagli entra nella sezione Meteo Toscana.

Per maggiori dettagli previsionali consultate l'apposita sezione meteo Italia.

Per conoscere nel dettaglio lo stato dei mari e dei venti clicca qui.

Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.

Allerte previste nei prossimi giorni: clicca qui.

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati