23 dicembre 2020
ore 19:00
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 37 secondi
 Per tutti

VIGILIA, PRIME PIOGGE. Il giorno della Vigilia di Natale un fronte freddo carico di aria artica si addosserà all'arco alpino e determinerà un graduale peggioramento anche sul Veneto, dove la giornata inizierà nuvolosa con i primi fenomeni già al mattino sulle aree settentrionali della regione. Qualche nevicata è attesa in montagna oltre i 1400m, ma già in serata i fenomeni si attenueranno con schiarite in avanzamento da nord.

NATALE CON PIOGGIA E NEVE IN COLLINA. Il giorno di Natale l'aria artica si riverserà sull'Italia a partire da nord e genererà un vortice di bassa pressione sulle nostre regioni centro-settentrionali, intorno a cui ruoterà una perturbazione responsabile di una giornata nuvolosa con piogge e nevicate in abbassamento di quota, fino in collina. Limite delle nevicate che ad inizio giornata oscillerà già sui 500/600m, ma che in serata tenderà ad abbassarsi ulteriormente, anche se sulle Alpi si andrà verso una riduzione di fenomeni e nuvolosità. Inizieranno a soffiare forti venti di Grecale, con raffiche anche superiori a 60-80km/h.

MIGLIORA A SANTO STEFANO, MA FREDDO. La perturbazione si allontanerà rapidamente verso sud e sulla regione subentreranno ampi rasserenamenti che daranno luogo ad una giornata soleggiata e tersa, ma piuttosto fredda, con temperature minime intorno agli 0°C in pianura e massime sui 5/7°C. Attenzione ai venti, ancora sostenuti settentrionali sulle coste, ma in attenuazione. Per tutti i dettagli entra nella sezione Meteo Veneto.

Per conoscere nel dettaglio lo stato dei mari e dei venti clicca qui.

Per capire dove pioverà di più nelle prossime ore consulta le nostre mappe di precipitazioni.

Le piogge attese nei prossimi giorni riusciranno a ridurre la concentrazione dei pollini? Consulta la nostra sezione pollini.

Il maltempo, come accennato, sarà localmente intenso. Per dettagli sulle allerte meteo previste consulta la sezione allerte.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati