2 dicembre 2021
ore 6:00
di Davide Ricci
tempo di lettura
56 secondi
 Per tutti
situazione prevista domenica mattina
situazione prevista domenica mattina

NUOVA FASE DI TEMPO DINAMICO E DAI CONNOTATI INVERNALI ALLE PORTE

Nelle prossime ore e nei prossimi giorni il Veneto sarà interessato da una serie di veloci perturbazioni che porteranno piogge e rovesci sparsi su coste e pianure, mentre su Alpi e Prealpi arriveranno nuove nevicate. Data l'origine artica di questi impulsi perturbati, le temperature andranno incontro ad una progressiva diminuzione, fino a portarsi al di sotto delle medie fra il weekend e l'esordio della prossima settimana, con estese gelate anche sulle aree di pianura e nevicate che si spingeranno fino a quote collinari.

Una prima perturbazione sta iniziando ad interessare la regione in queste ore e dispenserà piogge sparse anche nella giornata di giovedì. Venerdì si prevede un rapido miglioramento con sole prevalente, mentre le nubi torneranno ad aumentare sabato, con nuove piogge domenica, quando sono attese nevicate anche a quote di collina sui rilievi e temperature non oltre i 5-6°C in pianura.

Successivo miglioramento, ma attenzione alle gelate mattutine, con punte di -3/-5°C anche sulle pianure.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati