14 maggio 2022
ore 9:00
di Carlo Migliore
tempo di lettura
2 minuti, 26 secondi
 Per tutti

WEEKEND LOCALMENTE INSTABILE AL NORD: il dominio anticiclonico che ha garantito stabilità assoluta sull'Italia nel corso degli ultimi giorni perde colpi sulle regioni settentrionali a causa di un leggero abbassamento di latitudine del flusso perturbato atlantico. Una prima perturbazione in transito sull'Europa centrale sta già erodendo il campo anticiclonico in corrispondenza delle alpi orientali e stimolerà qualche temporale convettivo in questa giornata di venerdì. Qualcosa di analogo avverrà anche tra sabato e domenica quando lo scorrimento di queste correnti più fresche occidentali riuscirà a favorire la formazione di altri temporali e non soltanto nelle ore centrali ma nel caso del sabato anche al mattino. Dunque il weekend mostrerà caratteri di instabilità su alcune zone del Nord, in particolare su quelle alpine e prealpine mentre altrove reggerà molto bene garantendo la prosecuzione di condizioni calde e soleggiate. Andiamo allora a vedere nel dettaglio cosa dovremo aspettarci.

METEO SABATO: Nord, al mattino qualche piovasco o temporale tra Trentino Alto Adige, Veneto e Friuli, più soleggiato altrove. Nel pomeriggio nuovi temporali su Alpi/Prealpi centro orientali e localmente anche su Alpi occidentali, parzialmente soleggiato altrove, specie sulle basse pianure. Tra sera e notte graduale attenuazione dei fenomeni. Centro, prevale il sole ovunque con qualche nube bassa mattutina lungo la costa tirrenica e qualche sporadico addensamento cumuliforme pomeridiano sull'Appennino Tosco Emiliano ma con scarsa probabilità di fenomeno. Sud, prevale il sole salvo nuvolosità bassa al mattino sulla costa tirrenica in dissolvimento per il tardo mattino. Temperature poco variate, punte di 30°C sulla Val Padana e nelle zone interne del Centro, localmente anche sulla Puglia e la Basilicata. Venti deboli variabili a regime di brezza. Mari calmi o poco mossi.

METEO DOMENICA: Nord, al mattino un po' di nubi al Nordovest, specie sulle zone alpine e prealpine ma con scarsa probabilità di fenomeni, più soleggiato altrove. Pomeriggio con sviluppo di qualche temporale su Alpi/Prealpi in locale propagazione anche ai settori di pianura del Piemonte e dell'alta Lombardia. Tra la sera e la notte attenuazione di nubi e fenomeni. Centro, prevale il sole pur con qualche velatura in transito e qualche isolato piovasco o temporale di calore pomeridiano in prossimità dell'Appennino. Sud, in prevalenza soleggiato con qualche velatura in transito e qualche sporadico piovasco diurno sui rilievi appenninici. Temperature stazionarie o in lieve locale diminuzione al Nordovest. Venti deboli variabili, orientali sui Canali. Mari calmi o poco mossi, mossi i Canali.

Per maggiori dettagli previsionali consultate l'apposita sezione meteo Italia.


Per conoscere nel dettaglio lo stato dei mari e dei venti clicca qui.


Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.


Temperature previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.



Seguici su Google News


Articoli correlati

3BMeteo si veste di rosa

×