18 ottobre 2019
ore 21:20
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
2 minuti, 35 secondi
 Per tutti

SITUAZIONE. La pressione torna a diminuire sul Mediterraneo centrale e sul Nord Italia, dopo la breve pausa più stabile di metà settimana. Sul Nord Atlantico infatti rimane attiva una dinamica zona di bassa pressione centrata sulle Isole britanniche, da cui si diparte una nuova perturbazione diretta verso l'Italia settentrionale già a ridosso del weekend. Prime piogge in atto venerdì in Liguria, destinate ad intensificarsi tra sabato e domenica e ad estendersi al Nordovest e parte del Triveneto. Situazione diversa però sul resto d'Italia, che rimarrà protetto dall'alta pressione centrata con i suoi massimi tra Mediterraneo centro-orientale e Balcani, garanzia di tempo stabile sulle regioni centro-meridionali. L'azione stabilizzante dell'alta pressione sarà inoltre coadiuvata dalla risalita di correnti di Scirocco molto miti che favoriranno un aumento delle temperature, su valori decisamente superiori alle medie.

METEO SABATO. L'alta pressione perde colpi e la depressione nord atlantica si estende verso l'Europa sudoccidentale, accompagnando l'ingresso della perturbazione vera e propria dopo le piogge prefrontali di venerdì. Saranno le regioni settentrionali le più penalizzate a partire dal Nordovest, con piogge ed anche qualche temporale in intensificazione in giornata e in estensione ad Alpi e alte pianure centro-orientali. Più coinvolte Liguria e fascia prealpina centrale, meno coinvolte le pianure emiliane e del Triveneto con clima asciutto e maggiori schiarite. Più soleggiato sul resto d'Italia salvo un po' di variabilità sulle tirreniche con piovaschi sull'alta Toscana. Scirocco in rinforzo ovunque e clima mite al Centro-Sud.

METEO DOMENICA. La depressione atlantica segna il passo tra Isole britanniche e Penisola iberica, bloccata nel sua avanzamento verso est dall'alta pressione sui Balcani. La perturbazione associata fatica a trovare spazi per sfilare verso levante e seguiterà ad interessare il Nordovest con piogge e rovesci localmente anche intensi, soprattutto su Liguria e alto Piemonte. Piogge e rovesci anche in Lombardia, specie settentrionale, meno coinvolto il resto del Settentrione con solo qualche pioggia in prossimità delle Alpi e clima asciutto su basso Triveneto, Emilia centro-orientale e Romagna. Sul resto d'Italia si segnalano addensamenti sul medio-alto Tirreno con rovesci sull'alta Toscana, altrove invece tempo stabile grazie alla permanenza dell'alta pressione con i suoi massimi Balcani e clima molto mite per il periodo, grazie a tese correnti di Scirocco. Per la tendenza per la prossima settimana clicca qui.

Per conoscere in tempo reale dove sta piovendo o nevicando consulta la nostra sezione Radar, con immagini in Real Time delle precipitazioni sia a livello nazione che regionale.

Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione delle webcam.

Temperature previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.

Precipitazioni previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.

Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione SATELLITI.

Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione delle webcam.

Allerte previste nei prossimi giorni: clicca qui.

Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati