12 luglio 2019
ore 9:30
di Carlo Migliore
tempo di lettura
2 minuti, 1 secondo
 Per tutti

Analisi: Temporanea pausa anticiclonica sull'Italia dopo il maltempo di mercoledì e questa volta non è l'alta pressione africana a farci compagnia ma quella delle Azzorre, completamente diversa per caratteristiche della massa d'aria e in grado di portare bel tempo con caldo senza eccessi. Nel corso dei prossimi giorni però la sua posizione cambierà a causa di una depressione sul nord Atlantico americano che la richiamerà verso l'Inghilterra, ne approfitteranno le correnti fresche settentrionali associate a una saccatura distesa tra la Russia e la Scandinavia per scendere di latitudine fino a lambire l'Italia. Il grosso del maltempo interesserà l'area balcanica tuttavia il campo barico debole e l'aria più fresca in quota innescheranno dei temporali anche sulla nostra Penisola. Quando? Nella giornata di sabato soprattutto. Vediamo dove:

Meteo sabato: Nord tempo buono o discreto al Nordovest, variabilità al Nordest e sull'Emilia Romagna con possibilità di rovesci o temporali, più diffusi nelle ore centrali. Miglioramento in serata. Centro tempo instabile sulle regioni adriatiche e le zone interne appenniniche con rovesci e temporali, localmente intensi e accompagnati da grandine e colpi di vento, più diffusi nelle ore centrali. Maggiore variabilità sulla costa tirrenica ma non fenomeni non esclusi. Sud iniziali condizioni di tempo discreto poi peggiora su Molise, Puglia e interne appenniniche campane e lucane con temporali dal pomeriggio. Più sole tra Salento, Calabria e Sicilia. Temperature in calo al Nordest e sul medio Adriatico, stabili altrove. Venti meridionali in rapida rotazione da NO dal pomeriggio. Mari mossi o molto mossi.

Meteo domenica: Nord bel tempo prevalente salvo locale variabilità sulle Alpi orientali e l'Appennino settentrionali. Centro bel tempo prevalente salvo variabilità al mattino lungo l'Adriatico ma senza fenomeni significativi. Sud qualche piovasco o temporale in transito tra Puglia salentina, Lucania e Calabria in esaurimento serale. Temperature in ulteriore lieve calo sul medio alto Adriatico ed al Sud, in lieve aumento sui settori occidentali. Venti settentrionali. Mari mossi. Per la tendenza attesa per la prossima settimana entra qui.


Per maggiori dettagli previsionali consultate l'apposita sezione meteo Italia.


Per conoscere lo stato dei mari e dei venti clicca qui.


Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.


Allerte previste nei prossimi giorni: clicca qui.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati