4 febbraio 2018
ore 11:38
di Carlo Migliore
 Per tutti

In un nuovo studio pubblicato su The Astrophysical Journal Letters , una squadra di astronomi spagnoli ha annunciato la scoperta di una delle prime stelle a essersi formata nella Via Lattea. La stella non evoluta, chiamata J0815 + 4729, si trova a 7.500 anni luce di distanza nella parte più estrema della Via Lattea e probabilmente si è formata solo 300 milioni di anni dopo il Big Bang, circa 13,5 miliardi di anni fa. 

Scoperta una delle stelle più antiche della Via Lattea
Scoperta una delle stelle più antiche della Via Lattea

Questa stella molto antica, che ha una massa più piccola di quella del nostro Sole (solo il 70%), è stata identificata da un particolare tipo di studio che permette alle strumentazioni di rilevare corpi celesti con una notevole carenza di metalli.  J0815 + 4729 ha circa un milione di volte meno di calcio e ferro rispetto al Sole. Questo è importante perché solo le prime generazioni di stelle hanno una bassa metallicità. Sono stelle che si sono formate dal materiale accumulato dalle precedenti generazioni di stelle, che producono molti metalli durante il loro ultimo spasimo. Sebbene J0815 + 4729 sia estremamente carente di calcio e ferro, i ricercatori sono stati sorpresi di scoprire che la stella ha un'abbondanza relativamente ampia di carbonio, quasi il 15 percento in più rispetto al Sole. 


Articoli correlati

Scarica la nostra app ufficiale!

Commenti