2 dicembre 2017
ore 11:04
di Carlo Migliore
 Per tutti

Le super eruzioni, quasi al pari degli impatti meteoritici sono considerati eventi planetari in grado di riportare l'umanità allo stato pre-civilizzato. 1000 gigatoni di massa eruttata sufficienti a coprire un intero continente con ceneri vulcaniche e a cambiare i modelli climatici globali per decenni. Il team delle Scuole di Scienze della Terra e Matematica dell'Università di Bristol ha stimato quante spesso accadono. La loro analisi indica che il tempo medio tra le super-eruzioni è solo leggermente più lungo dell'età della nostra civiltà, risalente alla rivoluzione agricola 12.000 anni fa.

I Campi Flegrei in Campania sono uno dei tre super vulcani più temuti al mondo (ultima super eruzione 15 mila anni fa)
I Campi Flegrei in Campania sono uno dei tre super vulcani più temuti al mondo (ultima super eruzione 15 mila anni fa)

Jonathan Rougier, professore di Scienze statistiche, ha dichiarato: "La stima precedente, fatta nel 2004, era che le super-eruzioni avvenivano in media ogni 45 - 714 mila anni, comodamente più lunghe della nostra civiltà. "Ma nel nostro articolo appena pubblicato, ri stimiamo questo intervallo come 5.2 - 48 mila anni, con un valore di ipotesi medio di 17 mila anni". Il professor Rougier ha aggiunto: "A conti fatti, siamo stati fortunati a non aver ancora vissuto sulla nostra pelle una nuova super-eruzione.

Yellowstone (USA) attualmente assieme ai Campi Flegrei sorvegliato speciale
Yellowstone (USA) attualmente assieme ai Campi Flegrei sorvegliato speciale

Niente paura però, il fatto che si sia scoperto che le super eruzioni siano statisticamente più frequenti nel tempo di quanto ci si aspettasse, non implica che se ne stia avvicinando una, la natura non è così regolare. Quello che questo studio può affermare è che i vulcani sono più minacciosi per la nostra civiltà di quanto si pensasse in precedenza e comunque la nostra civiltà cambierà in modi inimmaginabili nei prossimi mille anni, ci saranno sicuramente molti altri modi perché risulti a rischio di più che in una super eruzione.

Il lago Toba in Indonesia, un altro gigante addormentato
Il lago Toba in Indonesia, un altro gigante addormentato

Insomma, non serve assolutamente prepararsi a una super eruzione, specialmente con molte altre questioni urgenti da affrontare, che influenzeranno l'attuale e la prossima generazione di esseri umani. Ma le grandi eruzioni, che sono molto più frequenti, possono sempre essere devastanti per le comunità e persino per i paesi, e un'attenta pianificazione è una parte cruciale della riduzione del rischio di catastrofi.

Articoli correlati

Scarica la nostra app ufficiale!

Commenti