28 ottobre 2021
ore 23:45
di Davide Ricci
tempo di lettura
54 secondi
 Per tutti

TENDENZA 8-14 NOVEMBRE: Il modello ECMWF individua per la seconda settimana di novembre un'area di alta pressione sulla parte più settentrionale dell'Atlantico, che potrebbe favorire la discesa di masse d'aria piuttosto fredde lungo il suo fianco orientale, verso l'Europa. In uno scenario di questo tipo il nostro paese, pur protetto dalla catena alpina, potrebbe vedere temperature leggermente inferiori alle medie e veloci impulsi perturbati che interesserebbero soprattutto il versante adriatico.

TENDENZA 15-21 NOVEMBRE: situazione ancora simile nella terza settimana del mese, anche se lo stazionamento in area iberica di pressioni inferiori alla norma potrebbe indicare l'apertura di un periodo più piovoso anche per i settori occidentali italiani, mentre l'Adriatico vedrebbe tempo più asciutto. Temperature in linea con la norma, leggermente superiori al sud per più frequenti richiami miti meridionali.

TENDENZA 22-28 NOVEMBRE: pressione in ulteriore calo sull'Europa Sud-occidentale, con tempo che risulterebbe più piovoso del normale su gran parte d'Italia, ma in particolar modo sui settori tirrenici. Temperature attorno alle medie del periodo.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati