9 febbraio 2018
ore 12:17
di Davide Sironi
 Per tutti


TENDENZA METEO 12-16 FEBBRAIO: su scala europea si delinea un approfondimento e abbassamento di latitudine del Ciclone d'Islanda mentre l'anticiclone atlantico appare rimanere defilato tra Penisola iberica e Mediterraneo occidentale con tentativi di espansione verso la Francia e l'Italia di ponente. Di conseguenza perturbazione atlantiche e forti venti continueranno ad interessare Isole britanniche e Scandinavia occidentale con a tratti il coinvolgimento dei Paesi dell'Europa centrale. Sull'Europa orientale e la vicina Russia invece potrebbe rinforzarsi un campo di alta pressione, alimentato da correnti fredde artiche, con quindi il persistere di clima stabile ma rigido.

EVOLUZIONE ATTESA SULL'ITALIA: tale configurazione barica favorirebbe una fase piuttosto incerta sul Paese con temperature in lieve ripresa su valori intorno la norma del periodo: quindi un po' di freddo ma senza eccessi. L'anticiclone un po' defilato verso il Mediterraneo occidentale potrebbe favorire il passaggio di un veloce e debole fronte perturbato atlantico che andrebbe a coinvolgere più direttamente il Nord e il Centro Italia con dell'instabilità sparsa. Il Sud Italia, specie le Isole Maggiori, dovrebbero godere maggiormente della protezione dell'anticiclone. 

Trattandosi di una linea di tendenza, in un contesto piuttosto dinamico per il Vecchio Continente, saranno necessarie le dovute conferme nei prossimi giorni; rimanete aggiornati.

Tendenza meteo 12-16 febbraio
Tendenza meteo 12-16 febbraio


Articoli correlati

Scarica la nostra app ufficiale!

Commenti