14 giugno 2018
ore 21:20
di Davide Sironi
 Per tutti


Dopo una prima parte di giugno decisamente instabile con acquazzoni, temporali e grandinate a ripetizione, l'estate ingranerà la marcia. Il rinforzo della corrente a getto (il nastro di forti venti in quota che agisce a scala emisferica) in sede Nord Atlantica sospingerà un vasto campo di alta pressione a tutta l'Europa centro-occidentale e il comparto del Mediterraneo occidentale. Le intense perturbazioni atlantiche e i vortici ciclonici che spesso hanno invaso l'Italia nell'ultimo periodo, rimarranno confinati ad alte latitudini per almeno tutta la prossima settimana. 

Tendenza Meteo sull'Italia - a partire dalle regioni del Centro-Nord, la pressione atmosferica tenderà ad aumentare e Sole diventerà protagonista da Nord a Sud della Penisola entro la seconda parte della settimana. Le temperature saranno in nuovo progressivo aumento su valori oltre la media, le massime si porteranno diffusamente tra 30 e 35°C in particolare al Nord e regioni del versante tirrenico, valori quindi da piena estate. Insomma dopo un lungo periodo instabile, pare veramente scoppiare l'estate! ...almeno per la prossima settimana, oltre meglio non spingersi.  

Nuova settimana - arriva l'anticiclone, scoppia l'estate
Nuova settimana - arriva l'anticiclone, scoppia l'estate

Articoli correlati

Scarica la nostra app ufficiale!

Commenti