27 settembre 2019
ore 21:50
di Edoardo Ferrara
tempo di lettura
1 minuto, 48 secondi
 Per tutti

TENDENZA METEO, IRRUZIONE FREDDA SU MEZZA EUROPA LA PROSSIMA SETTIMANA - Giungono ulteriori conferme su un affondo freddo piuttosto importante di matrice artica su vaste aree d'Europa nella prossima settimana. La presenza di un caldo anticiclone sulla Groenlandia favorirà la discesa lungo il suo bordo destro di aria artica sul Mar di Norvegia, contestualmente ad un piccolo lobo del vortice polare che andrà piazzandosi sulla Scandinavia. Tra lunedì 30 e martedì 1 ottobre l'aria fredda dilagherà non solo sul comparto scandinavo ma anche sulle Isole Britanniche, sotto venti settentrionali talora forti. 

Nei giorni a seguire l'anticiclone delle Azzorre si legherà temporaneamente a quello groenlandese, favorendo una ulteriore spinta verso l'Europa centrale delle masse d'aria fredda. Tra il 2 e il 4 ottobre quest'ultime dovrebbero così dilagare dapprima su Francia, Belgio, Olanda, Germania, Danimarca, a seguire Polonia, area carpatico-danubiana, Ucraina, Bielorussia e Repubbliche Baltiche. Su questi settori sarà possibile un netto calo delle temperature ( anche di oltre 10-12°C ), rovesci e venti sostenuti. 

CONSEGUENZE IN ITALIA? -  Ad oggi è ancora prematuro entrare troppo nel dettaglio di quanto potrebbe accadere in Italia. L'aria fredda dovrebbe adagiarsi sulle Alpi, soprattutto estere, per poi valicarle e raggiungere l'Italia ma attenuata. Le conseguenze potrebbero essere comunque una maggiore instabilità atmosferica con rovesci e temporali sparsi e una ridimensionata delle temperature da Nord verso Sud ( approfondimento in questo articolo ). 

Per maggiori dettagli previsionali consultate l'apposita sezione meteo Italia.

Per conoscere lo stato dei mari e dei venti clicca qui.

Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.

Allerte previste nei prossimi giorni: clicca qui.

Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione delle webcam.

Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione SATELLITI.

Precipitazioni previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.

Temperature previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.

Per conoscere in tempo reale dove sta piovendo o nevicando consulta la nostra sezione Radar, con immagini in Real Time delle precipitazioni sia a livello nazione che regionale.

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati