12 giugno 2021
ore 14:15
di Edoardo Ferrara
tempo di lettura
1 minuto, 10 secondi
 Per tutti
Le anomalie di geopotenziali in Europa secondo il modello ECMWF, mediate nel periodo 14-20 giugno
Le anomalie di geopotenziali in Europa secondo il modello ECMWF, mediate nel periodo 14-20 giugno

TENDENZA MEDIO TERMINE 14-20 GIUGNO - Secondo il modello ECMWF si palesano anomalie di geopotenziali positive, ovvero valori sopra la media, su nordest Europa, comparto europeo centrale e Italia, contestualmente a valori sotto la media sulla Penisola Iberica specie occidentale. In questa fase ci possiamo attendere condizioni in prevalenza stabili ma intervallate da qualche temporale, soprattutto sui settori occidentali e meridionali dell'Italia. Clima mediamente caldo, a tratti anche abbastanza intenso, con valori frequentemente sopra la media. 

Le anomalie di geopotenziali in Europa secondo il modello ECMWF, mediate nel periodo 21-27 giugno
Le anomalie di geopotenziali in Europa secondo il modello ECMWF, mediate nel periodo 21-27 giugno

TENDENZA LUNGO TERMINE 21-27 GIUGNO - Secondo le ultime emissioni si paleserebbero valori di pressione e geopotenziale sopra la media su gram parte del Mediterraneo ma con due picchi in pieno Atlantico e sul Nordest Europa. In questo contesto prevarrebbero condizioni stabili e calde, ma a tratti intervallate da qualche break temporalesco anche importante potrebbe farsi sentire per infiltrazioni di aria più fresca ora dal Nord Atlantico, ora dal Nordest Europa. 

Le anomalie di geopotenziali in Europa secondo il modello ECMWF, mediate nel periodo 28 giugno - 4 luglio
Le anomalie di geopotenziali in Europa secondo il modello ECMWF, mediate nel periodo 28 giugno - 4 luglio

TENDENZA LUNGO TERMINE 28 GIUGNO - 4 LUGLIO - Pressioni e geopotenziali superiori alla norma sull'Europa centrale e nord occidentale, in parte sul Nord Italia, condizioni in media sul Centrosud italiano. In questa circostanza qualche nota instabile in più potrebbe interessare soprattutto le regioni centro-meridionali, ma comunque in un contesto spesso soleggiato e caldo. Seguiranno importanti aggiornamenti, si tratta di una linea di tendenza non definitiva. 

Per maggiori dettagli previsionali consultate l'apposita sezione meteo Italia.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati