Redazione 3BMeteo
28 gennaio 2021
ore 23:55
Redazione 3BMeteo
tempo di lettura
1 minuto, 40 secondi
 Per tutti
Le anomalie di geopotenziale secondo il modello ECMWF mediate in Europa sul periodo 1-7 febbraio
Le anomalie di geopotenziale secondo il modello ECMWF mediate in Europa sul periodo 1-7 febbraio

TENDENZA MEDIO TERMINE, 1-7 FEBBRAIO - Le anomalie di geopotenziale in sede europea mostrano valori negativi (ovvero sotto la media) tra Isole Britanniche, Francia e nord Spagna, contestualmente ad anomalie positive (valori dunque sopra la media) su alta Scandinavia, Balcani e medio-basso Mediterraneo. Si tratta di una configurazione consistente con un'attività atlantica molto marcata sull'Europa, interessata da frequenti perturbazioni soprattutto lungo la fascia centrale, dove si potranno verificare ondate di maltempo anche severe accompagnate da forte vento. Ci attendiamo dunque piovosità sopra media sul'Europa centro-occidentale, ad esclusione della medio-bassa Spagna. Per quanto riguarda l'Italia, dovremmo assistere a frequenti passaggi piovosi soprattutto al Nord e sul medio versante tirrenico, meno invece su adriatiche e Sud con maggiori fasi stabili e asciutte. Temperature in media o anche al di sopra, specie al Sud. 

Le anomalie di geopotenziale secondo il modello ECMWF mediate in Europa sul periodo 8-14 febbraio
Le anomalie di geopotenziale secondo il modello ECMWF mediate in Europa sul periodo 8-14 febbraio

TENDENZA LUNGO TERMINE 8-14 FEBBRAIO - Tendono progressivamente ad assorbirsi le anomalie di geopotenziale, che rimangono comunque positive oltre il Circolo Polare Artico e lievemente negative tra Europa centrale e Nord Italia. Gran parte dell'Europa centro-settentrionale dovrebbe così rimanere in balia di vortici ciclonici alimentati da masse artiche in discesa dal Polo Nord. In questa fase per l'Italia è probabile ancora un tempo variabile a tratti perturbato di stampo atlantico, con fasi piovose da Ovest verso Est alternate ad altre asciutte e soleggiate. Saliscendi termico tra richiami miti e veloci incursioni fredde dal Nord Europa, ma in generale non sono previste ondate di freddo rilevanti e durature, anzi, i valori termici potrebbero risultare a tratti ancora lievemente sopra media soprattutto al Sud. 

Le anomalie di geopotenziale secondo il modello ECMWF mediate in Europa sul periodo 15-21 febbraio
Le anomalie di geopotenziale secondo il modello ECMWF mediate in Europa sul periodo 15-21 febbraio

TENDENZA LUNGO TERMINE 15-21 FEBBRAIO - Non si evidenziano anomalie di geopotenziali su tutta l'Europa, sottendendo dunque una situazione generalmente in media. In questa fase è assai difficile capire che regime meteorologico potrebbe prevalere sull'Italia, ad oggi è possibile una prosecuzione della fase atlantica tra passaggi piovosi e fasi stabili. Seguiranno aggiornamenti.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati