19 maggio 2016
ore 14:31
di Edoardo Ferrara
tempo di lettura
1 minuto, 33 secondi
 Per tutti

AGGIORNAMENTO, PROSSIMA SETTIMANA, SI APRE UNA NUOVA FASE PIOVOSA - Una circolazione ciclonica andrà approfondendosi sulla Penisola Iberica questo weekend, ma anche oggi giungono conferme di un suo movimento verso l'Europa centrale con interessamento anche dell'Italia. Le correnti si disporranno così dai quadranti sudoccidentali risultando via via più umide e instabili, aprendo così ad una nuova fase piovosa.

PIOGGE/TEMPORALI SOPRATTUTTO AL CENTRONORD - Le regioni settentrionali saranno le più coinvolte con prime piogge sparse già tra lunedì e martedì, ma il clou del peggioramento dovrebbe essere da mercoledì quando anche il Centro dovrebbe essere coinvolto da rovesci e temporali. Più ai margini il Sud con tempo spesso asciutto, sebbene a tratti nuvoloso, anche se nella seconda parte della settimana qualche rovescio o temporale dovrebbe raggiungere anche le regioni meridionali ed in particolare i versanti tirrenici. Da monitorare la possibilità di una perturbazione piuttosto intensa a cavallo tra mercoledì e giovedì con condizioni di maltempo diffuso; su questo punto serviranno però conferme.

CALDO AL SUD - Nella prima parte della nuova settimana potrebbe fare piuttosto caldo al Sud, per richiamo di correnti dal Nord Africa, con punte anche di oltre 27-28°C. Non si tratterà comunque di caldo eccezionali, anzi a tratti potrà venire smorzato dal passaggio di nubi alte. Più fresco al Centro ma soprattutto al Nord, complice una maggiore copertura nuvolosa.  

La situazione resta comunque estremamente evolutiva e stiamo ancora parlando di una linea di tendenza generale; per previsioni più approfondite seguiranno importanti aggiornamenti.

Maltempo non solo in Italia ma anche su gran parte d'Europa

Meteo Italia: prossima settimana tornano piogge e temporali
Meteo Italia: prossima settimana tornano piogge e temporali
La tendenza meteo sull'Italia per la prossima settimana
La tendenza meteo sull'Italia per la prossima settimana

Per tutti i dettagli consulta le previsioni

Per le temperature consulta le mappe di temperatura

Per le piogge previste consulta le mappe di precipitazione


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati