19 aprile 2019
ore 9:05
di Edoardo Ferrara
tempo di lettura
1 minuto, 33 secondi
 Per tutti

TENDENZA 25 APRILE - 1 MAGGIO: a livello europeo, la media delle emissioni modellistiche delinea un campo di alta pressione spesso presente sull'Europa nord orientale, a cui si contrappone una circolazione mediamente ciclonica tra Francia, Spagna e Mediterraneo occidentale. In questo contesto l'Italia continuerà ad essere terra di mezzo tra questi due protagonisti, sulla falsa riga della situazione che si prospetta da Pasquetta. Ci attendiamo dunque un tempo spiccataente variabile al Nord e in misura minore al Centro, con passaggi nuvolosi associati anche delle piogge o temporali, alternati a parentesi più assolate. Non si esclude qualche fenomeno più incisivo sulle regioni occidentali e in particolare la Sardegna. Il Sud peninsulare e il medio-basso versante adriatico dovrebbero vedere precipitazioni più sporadiche se non del tutto assenti, con prevalenza di sole. 

Il contesto termico si manterrà mite per persistenza di correnti dai quadranti meridionali, richiamate dalla bassa pressione sul Mediterraneo occidentale. Al Sud e sulla Sicilia potrebbero invece affacciarsi anche i primi caldi stagionali. Situazione comunque delicata, seguiranno importanti aggiornamenti. 

Per maggiori dettagli sull'evoluzione attesa nei prossimi giorni consulta la sezione Meteo Italia.

Temperature miti tra Pasqua e il 25 aprile? Per saperne di più consulta le mappe delle temperature.

Piogge in arrivo da Pasquetta? Per tutti i dettagli consulta le mappe delle precipitazioni.

Per un quadro più completo sull'evoluzione attesa leggi il nostro approfondimento.

Per seguire in diretta l'evoluzione del tempo sulla Penisola vai alla sezione webcam.

Scirocco in intensificazione tra domenica e lunedì, per sapere dove insisteranno le raffiche più intense consulta le mappe dei venti.


Segui l'evoluzione del tempo attraverso le nostre immagini satellitari.

Moto ondoso in graduale aumento nel weekend di Pasqua, per maggiori dettagli consulta la sezione dedicata ai mari.

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati