9 aprile 2021
ore 9:10
di Carlo Migliore
tempo di lettura
1 minuto, 44 secondi
 Per tutti
Nuova settimana tra maltempo e sole con clima localmente freddo
Nuova settimana tra maltempo e sole con clima localmente freddo

LA SECONDA DECADE DI APRILE SI APRE CON LA PIOGGIA: dopo una breve parentesi soleggiata il mese di aprile tornerà a proporre la pioggia su parte della Penisola, il peggioramento esordirà nell'arco del weekend e poi proseguirà anche per l'inizio della nuova settimana. Responsabile del maltempo saranno le fredde correnti nord atlantiche ancora una volta di lontane origini artiche che alimenteranno una saccatura che si sposterà dalla Francia ai Balcani investendo anche parte della Penisola.

Tendenza nuova settimana, prima parte
Tendenza nuova settimana, prima parte

INIZIO SETTIMANA PERTURBATO E FREDDO - Il minimo associato alla saccatura non dovrebbe affondare le sue radici nel Mediterraneo ma limitarsi a  sfiorarlo, motivo per il quale il peggioramento non sarà diffuso ma interesserà solo una parte delle nostre regioni. Secondo i modelli tra le più penalizzate ci saranno le regioni settentrionali e quelle centrali tirreniche, in particolare Nordovest, Nordest e Toscana che dovrebbero ricevere i maggiori quantitativi di pioggia. Qui i fenomeni potranno risultare anche intensi e localmente a sfondo temporalesco con neve su Alpi e Appennino mentre al Sud della Penisola e sul medio Adriatico la situazione dovrebbe risultare nettamente migliore con sole prevalente tra Sicilia, Calabria e Puglia. Il contesto climatico sarà caratterizzato da temperature sotto media al Centro Nord con un temporaneo riscaldamento al Sud cui farà seguito una diminuzione nella giornata di martedì. 

Tendenza nuova settima, seconda parte
Tendenza nuova settima, seconda parte

ANTICICLONE IN RIMONTA DA MERCOLEDÌ- A iniziare dalla giornata di mercoledì l'alta pressione tornerà sula Penisola e ci regalerà un periodo più soleggiato con temperature in deciso aumento e valori che torneranno primaverili ovunque. Questa nuova fase anticiclonica potrebbe durare fino al weekend anche se tra sabato e domenica qualche locale insidia potrebbe raggiungere le regioni del Nord. Seguiranno aggiornamenti.

Per maggiori dettagli previsionali consultate l'apposita sezione meteo Italia.


Per conoscere nel dettaglio lo stato dei mari e dei venti clicca qui.


Seguici anche su Google News


Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.



Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati