15 settembre 2021
ore 9:10
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 46 secondi
 Per tutti

ANTICICLONE IN DECLINO. Già nel corso di venerdì l'indebolimento dell'anticiclone sul Mediterraneo centrale sarà causa di un certo incremento dell'instabilità fin sulle regioni centrali, specie del versante tirrenico. Ma durante il weekend ci si metterà una nuova minaccia in arrivo dal Nord Atlantico. Si tratterà di un'area di bassa pressione sabato tra il Regno Unito e la Francia nordoccidentale, domenica in spostamento tra la Francia e l'arco alpino. Questa determinerà un nuovo deterioramento del tempo sabato sulle regioni settentrionali, ma con parziale coinvolgimento anche del Centro, appena uscito dall'instabilità di venerdì. Domenica altri temporali al Nord, anche forti seppur in via di miglioramento, ma con coinvolgimento anche di parte del Centro-Sud Italia. E in questo contesto le temperature caleranno ancora, soprattutto al Centro-Nord. Ma vediamo più nel dettaglio:

METEO SABATO. Sarà probabilmente una giornata instabile al Nord su centro-est Alpi e Levante Ligure con piogge e rovesci anche temporaleschi, ma in giornata aumenterà l'instabilità anche sul resto delle Alpi e sulle zone appenniniche con piogge e temporali in frequente sconfinamento alla Val Padana. Residua instabilità anche al Centro ad inizio giornata ma con fenomeni in attenuazione, in giornata tuttavia permarrebbe una certa variabilità con possibilità ancora di qualche scroscio sulle zone interne, condizioni migliori invece al Sud con tempo più soleggiato. Temperature in calo al Centro-Nord.

METEO DOMENICA. Piogge e temporali anche forti in transito dal Nordovest verso il Triveneto, localmente grandinigeni, ma con tendenza a pronte aperture da ovest dove si andrà verso ampi rasserenamenti. Variabilità al Centro-Sud con qualche rovescio o temporale soprattutto dal pomeriggio sulle zone peninsulari. Calerebbero le temperature anche al Sud, mentre recuperano qualche grado al Centro-Nord.

ATTENZIONE. Vista la distanza temporale e la situazione ancora piuttosto caotica la tendenza potrebbe subire modifiche nei prossimi giorni. Vi consigliamo quindi di seguire i prossimi aggiornamenti.

Diventa anche tu un meteoreporter, segnala il tempo della tua località. È molto semplice: clicca qui per scoprire come fare >> Meteoreporter.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati