Redazione 3BMeteo
26 aprile 2019
ore 7:10
Redazione 3BMeteo
tempo di lettura
1 minuto, 54 secondi
 Per tutti

LA TENDENZA METEO PER IL PRIMO MAGGIO - I primi giorni del mese di maggio trascorreranno con ogni probabilità sulla falsariga dell'ultima settimana di aprile, dunque all'insegna di condizioni di generale variabilità atmosferica - a tratti accentuate in special modo a ridosso delle Alpi e dell'Appennino e lungo i versanti adriatici - con occasione ancora per qualche acquazzone o rovescio temporalesco a prevalente evoluzione diurna. In assenza dell'azione stabilizzante dell'anticiclone - i cui massimi permarranno relegati in aperto Atlantico - l'Italia infatti risentirebbe parzialmente di una circolazione depressionaria in isolamento sull'Europa centro-orientale e dunque dell'afflusso di correnti relativamente fresche e a tratti instabili dai quadranti settentrionali. In questo quadro le temperature - dopo i picchi quasi estivi al Centro-Sud ridosso del 25 aprile - si manterrebbero su valori più contenuti e non lontani dalle medie del periodo.

IPOTESI NUOVA PERTURBAZIONE DAL 5-6 MAGGIO - Intorno a metà decade l'anticiclone delle Azzorre potrebbe estendersi in senso meridiano tra il vicino Atlantico, la Penisola Iberica e le Isole Britanniche, dando la stura ad un nuovo calo della pressione sul Mediterraneo per il passaggio di una rapida perturbazione dal Nord Europa che dovrebbe interessare dapprima le regioni settentrionali e poi anche il Centro-Sud. Il tutto sarebbe accompagnato da un generale calo termico e da un nuovo rinforzo della ventilazione. 

Complice la distanza temporale e la complessità previsionale, l'evoluzione sopra descritta presenta ancora un elevato margine d'incertezza. Vi rimandiamo pertanto ai prossimi aggiornamenti per conferme e ulteriori dettagli.

Segui l'evoluzione del tempo dei prossimi giorni nella sezione METEO ITALIA

Dove pioverà nei prossimi giorni? Consulta la nostra sezione MAPPE

Segui l'evoluzione meteorologica in tempo reale dai satelliti ad alta risoluzione presenti nella nostra sezione SATELLITI

Come varieranno le temperature nei prossimi giorni? Scoprilo nella nostra sezione MAPPE

Per conoscere la concentrazione di inquinanti sulla tua zona consulta la nostra sezione dedicata alla QUALITÀ DELL'ARIA

Con l'avvento della stagione primaverile è tempo di allergie. Scopri la concentrazione di  POLLINI nella tua città. 

Come evolverà il tempo nelle prossime settimane? Consulta la nostra sezione dedicata alle TENDENZE A LUNGO TERMINE

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati