21 aprile 2019
ore 10:40
di Carlo Migliore
tempo di lettura
1 minuto, 11 secondi
 Per tutti

EVOLUZIONE: L'area di bassa pressione scaturita dall'approfondimento di una saccatura atlantica sull'Europa occidentale avrà ancora una storia sull'Italia almeno fino al 25 Aprile. Dopo il maltempo di Pasquetta e di martedì una nuova perturbazione è infatti attesa proprio per il giorno della Liberazione e questa volta il maltempo dovrebbe interessare anche buona parte delle regioni meridionali portando un generale calo delle temperature. A seguire dopo una instabilità residua per il giorno 26,  i modelli intravedono una graduale rimonta anticiclonica di matrice sub tropicale dal Mediterraneo occidentale che dovrebbe mantenere i suoi massimi sulla Penisola iberica ma che si estenderà anche a tutto il Mediterraneo centrale portando tempo stabile e generalmente mite per gli ultimi giorni di aprile e anche il 1 maggio

Si tratta di una previsione che va oltre i 7 giorni quindi con un'attendibilità media a inizio periodo e medio bassa a fine periodo, serviranno ulteriori aggiornamenti. Seguiteci sempre.


Temperature previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.

Allerte previste nei prossimi giorni: clicca qui.


Precipitazioni previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici

Guarda i video che hanno postato i nostri utenti nella galleria, clicca qui.


Sei amante dello sci? Consulta la nostra sezione neve con tutti le informazioni su numero di impianti aperti, altezza neve e tanto altro per tutti i comprensori italiani e non solo.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati