26 ottobre 2020
ore 23:45
di Francesco Nucera
tempo di lettura
1 minuto, 3 secondi
 Per tutti
tendenza meteo tra fine ottobre e inizio novembre
tendenza meteo tra fine ottobre e inizio novembre

TENDENZA METEO PONTE OGNISSANTI:Aumentano le possibilità che tra la fine di ottobre e l'inizio di novembre l'Italia possa sperimentare una fase più stabile, soleggiata e mite stante la presenza di un promontorio anticiclonico sub tropicale sull'Europa meridionale e mediterranea. Secondo le ultime elaborazioni infatti il vortice polare è previsto intensificarsi; questo comporterebbe un allungamento della fascia degli anticicloni verso i settori meridionali europei, fino a coinvolgere la nostra Penisola. Tuttavia l'anticiclone faticherebbe ad entrare con decisione lasciando i versanti orientali ed il Sud Italia sotto l'influenza di correnti settentrionali con una generale variabilità in attenuazione.

TENDENZA METEO 2-8 NOVEMBRE: anomalie di geopotenziale positive a 500 hPa sono attese in Atlantico e sugli Urali nel periodo considerato. Secondo questo schema sul bordo dell'anticiclone ad ovest della Gran Bretagna scivolerebbero alcune perturbazioni dirette verso i Balcani; esse lambirebbero la nostra Penisola specie i versanti adriatici ed il meridione. Le temperature subirebbero un calo sui versanti orientali.

scenario a 500 hPa 2-9 novembre (fonte ecmwf)
scenario a 500 hPa 2-9 novembre (fonte ecmwf)

TENDENZA METEO 9-15 NOVEMBRE: possibile cambio di scenario. Gli anticicloni sposterebbero la loro azione sul Nord Atlantico. Ne conseguirebbe una maggiore dinamicità del tempo su diverse Nazioni d'Europa, Italia compresa. Rimane per il momento una linea di tendenza.

cenario a 500 hPa 9-15 novembre (fonte ecmwf)
cenario a 500 hPa 9-15 novembre (fonte ecmwf)

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati