25 gennaio 2012
ore 8:11
di Alex Guarini
 Per tutti
La devastazione dopo il passaggio del Tornado.
La devastazione dopo il passaggio del Tornado.
Sono almeno due i tornado che hanno devastato Lunedì l'area di Oak Grove, situata pochi chilometri a sud-est di Birmingham nel cuore dell'Alabama. Il bilancio attuale è di due vittime e di circa cento feriti. La tempesta ha svegliato le famiglie della zona nelle prime ore del mattino, con venti impetuosi che hanno spazzato via diverse abitazioni; i danni sono ingentissimi! Cessato il passaggio del tornado è scattato il tempestivo intervento dei Vigili del Fuoco e della Protezione Civile locale, a supporto dei feriti e di coloro i quali erano rimasti intrappolati in ciò che restava delle case distrutte.
 
Un'area spesso colpita da simili eventi anche in passato - Si tratta di una piccola porzione di territorio avente una storia decennale riguardante il transito di tornado. Lo scorso Aprile, circa 20 persone sono rimaste uccise sempre nella contea di Jefferson, la maggior parte di loro proprio nei pressi di Oak Grove. E ancora, nell'aprile 1998 un altro tornado ha ucciso 34 persone, con 260 feriti distruggendo la High School di Oak Grove. Se andiamo indietro nel tempo ci sono altri simili episodi che dagli anni 30 fino ad oggi, hanno notevolmente impoverito l'economia del posto.
 
Contrasti estremi favoriti dalla vicinanza del Golfo del Messico - Secondo i meteorologi e climatologi locali, pare che i tornado abbiano una corsia preferenziale in questa zona poco distante dal Golfo del Messico, sulla quale risultano ancor più frequenti i contrasti tra l'aria fredda in discesa da nord e quella caldo-umida presente e continuamente alimentata dalla vicinanza del Golfo.
I residenti cercano di recuperare ciò che rimane dei loro oggetti personali.
I residenti cercano di recuperare ciò che rimane dei loro oggetti personali.
Danni notevoli all'economia locale.
Danni notevoli all'economia locale.
Immagine radar del fronte temporalesco.
Immagine radar del fronte temporalesco.
Articoli correlati

Scarica la nostra app ufficiale!

Commenti