Previsioni Meteo Calabria


Allerte meteo a Reggio Calabria Allerte meteo a Vibo Valentia Allerte meteo a Catanzaro Allerte meteo a Crotone Allerte meteo a Cosenza Allerte meteo Basilicata Allerte meteo Campania Allerte meteo Sicilia

Previsione per giovedì, 27 giugno

Evoluzione meteo Calabria

bollettino emesso il 2019-06-26 09:16:53

GIOVEDÌ: i massimi del promontorio subtropicale si portano tra il Mare delle Baleari, il Nord Italia e la Francia, dove l'ondata di calore - eccezionale per estensione, intensità e durata - raggiunge la fase apicale. Ancora ai margini dell'anticiclone le regioni meridionali italiane che risentono invece di un corridoio di correnti fresche alle alte quote dai Balcani, foriere di condizioni di debole instabilità atmosferica nelle ore pomeridiane a ridosso dei principali comprensori montuosi. Occasione per nuovi rovesci localizzati ad evoluzione diurna su Cilento, Pollino, Sila, Serre e Sicilia centro-orientale. Temperature in ulteriore lieve rialzo in Campania e sull'alta Calabria, perlopiù stazionarie altrove; massime fino ai 35-36°C nella Pianura Campana, nell'intorno dei 31-34°C su Piana di Sibari, Valle del Crati, Piana di Catania, Ennese, Nisseno e Agrigentino, inferiori alla soglia dei 29-30°C lungo le coste interessate dalle brezze marine. Venti deboli o moderati disposti dai quadranti settentrionali. Mosso lo Ionio, poco mossi gli altri mari.

Commento del previsore calabria

ESTATE PIENA, MA SENZA ECCESSI. QUALCHE DISTURBO POMERIDIANO SUI RILIEVI
Nell'ultima settimana del mese di giugno il promontorio anticiclonico di matrice subtropicale tenderà a rinforzarsi sui settori occidentali del Mediterraneo, dando il via ad una forte ondata di calore al Centro-Nord e sulla Mitteleuropa. In questo contesto sinottico le regioni meridionali italiane - relegate sul bordo orientale dell'alta pressione - permarranno marginalmente esposte a correnti più fresche in quota legate ad una goccia fredda in isolamento sui Balcani: una dinamica che determinerà persistenti condizioni di stabilità estiva ma senza particolari eccessi termici, salvo picchi di 34-36°C nelle pianure campane; da segnalare, inoltre, la formazione di addensamenti nuvolosi ad evoluzione diurna nelle aree interne a ridosso dell'Appennino meridionale e sul massiccio etneo, con possibilità di brevi e locali acquazzoni temporaleschi. Per tutti i dettagli scaricate la nostra App gratuita 3bmeteo.