Previsioni Meteo Marche



Previsione per domenica, 12 luglio

Evoluzione meteo Marche

bollettino emesso il 2020-07-10 11:08:01

DOMENICA: un veloce fronte freddo di origine atlantica lambisce l'Italia determinando un temporaneo aumento delle nubi anche su Marche e Abruzzo specie nella prima parte del giorno, specie a ridosso della dorsale appenninica; ampie schiarite già dalla tarda mattinata sulle coste marchigiane, in estensione entro sera a quelle abruzzesi, ma con possibili rovesci e temporali pomeridiani in formazione sull'Abruzzo al confine con il Lazio, localmente di forte intensità sui Monti della Meta e alto Sangro, in esaurimento entro il tramonto. Temperature in temporanea diminuzione, specie nei valori massimi pomeridiani. Venti in rotazione e rinforzo dai quadranti nord orientali, con raffiche moderate lungo le coste, localmente forti al primo mattino sulle aree al confine con la Romagna (locali picchi di 50-70 km/h sul Pesarese). Mare mosso o molto mosso entro il pomeriggio.

Commento del previsore marche

TRA ANTICICLONE E BREAK TEMPORALESCHI: INSTABILITÀ TRA MERCOLEDÌ E GIOVEDÌ
Torna gradualmente a rinforzarsi l'anticiclone sulle regioni centrali, garanzia di condizioni nel complesso soleggiate su Marche e Abruzzo a inizio settimana, salvo il passaggio di nuvolosità irregolare e la formazione di qualche veloce acquazzone o temporale sull'Appennino abruzzese. Temperature che si manterranno nelle medie del periodo, localmente anche al di sotto. Tuttavia tra mercoledì e giovedì, un nuovo indebolimento dell'anticiclone sul suo bordo nord-occidentale, favorirà il transito di un impulso instabile di origine atlantica che determinerà l'innesco di rovesci e temporali in area appenninica, in successiva estensione fin verso le coste soprattutto nel tardo pomeriggio e prime ore della serata di mercoledì (da confermare). Anche il prossimo weekend potrebbe risultare piuttosto dinamica, il tutto per la persistenza di una circolazione depressionaria in quota sull'Est Europa che potrebbe favorire l'afflusso di aria più fresca, con locale instabilità a prevalente evoluzione diurna anche sulle regioni centrali adriatiche. Seguite tutti gli aggiornamenti.