lun 30
mar 31
mer 1
8°C 15°C
gio 2
10°C 16°C
ven 3
9°C 15°C
sab 4
8°C 14°C
dom 5
9°C 16°C
lun 6
9°C 15°C
mar 7
10°C 16°C
mer 8
10°C 15°C
gio 9
9°C 15°C
ven 10
10°C 15°C
sab 11
10°C 16°C
dom 12
11°C 17°C
lun 13
11°C 17°C
mar 14
12°C 17°C
mer 15
10°C 15°C
vota
4.9 su 351

Tendenza meteo Monte San Primo prossimi 15 giorni

Tendenza meteo 15 giorni

15-19 SETTEMBRE: dopo aver dato il via ad un nuovo scampolo d'estate, specie al Meridione, l'anticiclone nordafricano tenderà gradualmente ad indebolirsi, incalzato dall'ingresso di correnti umide dall'Europa occidentale. Weekend a rischio maltempo sull'Italia per effetto di un insidioso vortice depressionario in ingresso dalla Francia, foriero di piogge e temporali a partire dal Nord e dalle regioni centrali tirreniche. Frattanto un primo impulso d'aria artica raggiungerà la Russia europea e la Scandinavia orientale.

20-26 SETTEMBRE (affidabilità medio-bassa): la terza decade di settembre si aprirà con l'instaurazione di un possente anticiclone di blocco sulla Scandinavia. Un pattern sinottico favorevole a rilevanti anomalie termiche negative sull'Europa orientale, alle prese con freddo e nevicate anche a quote basse sotto un flusso di correnti d'estrazione artica; tra il 20 e il 23 settembre possibile un secondo break temporalesco sull'Italia per effetto di un nuovo impulso instabile di origine nordatlantica, legato all'attività depressionaria tra Islanda e Groenlandia. A fine periodo possibile l'ingresso di correnti più fresche dai quadranti settentrionali.

27 SETTEMBRE - PRIMA DECADE DI OTTOBRE (affidabilità bassa): i massimi anticiclonici ancora ben saldi tra la Scandinavia, il Regno Unito e la Francia pongono le basi per una probabile prosecuzione della fase fredda e instabile su Russia e Repubbliche baltiche. Frattanto, sul fianco orientale dell'anticiclone più fredde correnti settentrionali potrebbero lambire anche l'Italia, determinando locali episodi d'instabilità e un primo sensibile calo termico lungo l'Adriatico e al Sud Italia. Complice una minor attività atlantica, i tassi di piovosità potrebbero rilevarsi inferiori alla norma sulle regioni dell'alto Tirreno e al Nord.

Tendenza Monte San Primo prossimi 15 giorni, giorno per giorno

giovedi' 16 settembre: Giornata perturbata con piogge e rovesci diffusi, anche a carattere temporalesco

venerdi' 17 settembre: Cieli in prevalenza poco nuvolosi per l'intera giornata

sabato 18 settembre: Cieli molto nuvolosi o coperti al mattino con piogge e rovesci anche temporaleschi, in temporanea attenuazione nel pomeriggio

domenica 19 settembre: Cieli molto nuvolosi o coperti con piogge e rovesci anche temporaleschi. In serata rapido rasserenamento

lunedi' 20 settembre: Cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi per l'intera giornata

martedi' 21 settembre: Cieli in prevalenza parzialmente nuvolosi, con qualche addensamento più compatto dal pomeriggio

mercoledi' 22 settembre: Cieli molto nuvolosi o coperti al mattino con piogge e rovesci anche temporaleschi, in temporanea attenuazione nel pomeriggio

giovedi' 23 settembre: Cieli in prevalenza poco nuvolosi al mattino, ma con rapido aumento della nuvolosità  con piogge e rovesci anche temporaleschi al pomeriggio. Rasserena in serata

venerdi' 24 settembre: Nubi in progressivo aumento con deboli piogge dal pomeriggio

sabato 25 settembre: Giornata in prevalenza poco nuvolosa, salvo presenza di nubi sparse al mattino, ma nella notte sono previste precipitazioni

domenica 26 settembre: Bel tempo con sole splendente per l'intera giornata

lunedi' 27 settembre: Cieli in prevalenza poco o parzialmente nuvolosi, con nubi pomeridiane associate a deboli piogge

martedi' 28 settembre: Cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi per l'intera giornata

mercoledi' 29 settembre: Cieli in prevalenza poco nuvolosi, con nubi in aumento dal pomeriggio fino a cieli nuvolosi o molto nuvolosi con deboli piogge in serata

giovedi' 30 settembre: Nubi in progressivo aumento con piogge e rovesci anche a carattere temporalesco nel pomeriggio. Schiarite in serata