Previsioni Meteo Piemonte


Allerte meteo a Cuneo Allerte meteo a Alessandria Allerte meteo a Asti Allerte meteo a Torino Allerte meteo a Vercelli Allerte meteo a Novara Allerte meteo a Biella Allerte meteo a Verbania Allerte meteo Lombardia Allerte meteo Emilia Romagna Allerte meteo Liguria Allerte meteo Valle d'Aosta

Previsione per martedý, 25 aprile

Evoluzione meteo Piemonte

bollettino emesso il 2017-04-25 21:55:41

MARTEDI': Umide correnti sudoccidentali precedono l'ingresso di un fronte freddo dalla Francia. Tempo in peggioramento su Alpi e alto Piemonte, con piogge e rovesci intermittenti. Nuvoloso anche sulla Liguria centro-orientale. Rimane pi¨ variabile sulle basse pianure piemontesi e il ponente ligure, con parziali spazi assolati durante il giorno. Nella notte ulteriore peggioramento con rovesci in intensificazione ed estensione alle pianure. Temperature in lieve aumento sulle pianure, con clima mite, massime fino a 20-21 gradi. Venti in rinforzo dai quadranti meridionali in quota, tra Sud ed Est sulle pianure.

Commento del previsore piemonte


PEGGIORA IL 25 APRILE, NUBI E PIOGGE FINO A VENERDI'
Ponte del 25 Aprile che vedrÓ un progressivo peggioramento sul Nordovest, a causa di correnti umide sud-occidentali richiamate da un fronte freddo in discesa dal Nord-Europa. Giornata di martedý che vedrÓ instabilitÓ diffusa su Valle d'Aosta e alto Piemonte, in parte anche sul Levante ligure. Non mancheranno infatti piogge ed acquazzoni su queste aree. Altrove tempo pi¨ asciutto ed anche con spazi soleggiati sulle basse pianure lungo il Po, nonchŔ il Ponente ligure. Mercoledý fase pi¨ acuta del peggioramento, con passaggio frontale da Ovest a Est e fenomeni localmente intensi su spezzino e Ossola. Il Piemonte centro-occidentale e il Ponente ligure risulteranno pi¨ protetti dall'arco alpini, con precipitazioni di conseguenza pi¨ deboli e intermittenti. Giovedý ancora molte nubi e piogge diffuse, per lo pi¨ deboli-moderate. InstabilitÓ che Ŕ attesa anche venerdý 28, seppur in un contesto lentamente orientato ad un miglioramento, che si farÓ pi¨ deciso per sabato 29 quando il Sole tornerÓ a dominare la scena meteorologica su tutto il Nordovest.