25 settembre 2023
ore 23:49
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 45 secondi
 Per tutti
Cronaca meteo Italia
Cronaca meteo Italia

AGGIORNAMENTO ORE 15,30. TEMPORALI IN INTENSIFICAZIONE SULLA SICILIA ORIENTALE. Nel corso del pomeriggio si sono intensificati i fenomeni all'estremo Sud, legati al vortice in movimento sul basso Tirreno. Rovesci e temporali localmente forti stanno interessando Messinese, Catanese, Siracusano e Ragusano, in spostamento dall'entroterra verso le zone costiere.

SITUAZIONE ORE 13,45. Un vortice depressionario si sta spostando in queste ore dalle regioni centrali verso il basso Tirreno ed entro fine giornata raggiungerà lo Ionio. Intorno al suo centro ruotano impulsi di instabilità che stanno interessando le regioni adriatiche e quelle meridionali, con piogge e qualche temporale, destinati ad intensificarsi nelle prossime ore all'estremo Sud. Nulla di fatto invece al Nord e sulle regioni del medio-alto Tirreno, abbracciate dall'anticiclone in rinforzo.

QUALCHE ROVESCIO SUL MEDIO ADRIATICO. Nel corso del mattino le correnti nordorientali dirette verso il centro depressionario hanno determinato addensamenti diffusi sul versdante adriatico, dalla Romagna alla Puglia centro-settentrionale. Piogge e rovesci collegati hanno bagnato Marche, Abruzzo, Molise e alta Puglia, in particolare le zone interne, con accumuli pluviometrici fino a 20mm ed oltre sul Gargano.

TEMPORALI TRA SICILIA E CALABRIA. Più penalizzate dall'instabilità sono la Sicilia settentrionale e la Calabria, dove sono in atto rovesci anche temporaleschi, attenuatisi sul Palermitano ma ancora in azione tra Messinese tirrenico e Reggino, con accumuli pluviometrici di oltre 20mm.

METEO PROSSIME ORE. Nel corso del pomeriggio sono previsti rovesci e temporali localmente forti su bassa Calabria e Sicilia settentrionale, in serata anche sul basso Adriatico con coinvolgimento diretto della Puglia. Lo spostamente del vortice verso sud favorirà però un miglioramento del tempo sul medio versante adriatico, dove i fenomeni tenderanno a cessare. Martedì il maltempo insisterà sulla Calabria con temporali anche forti, localmente accompagnati da grandine e con rischio di nubifragi. Piogge e qualche temporale attesi anche sulla Sicilia settentrionale e su quella ionica, seppur di minore intensità e in attenuazione in serata. Per tutti i dettagli entra nella sezione Meteo Italia.


Segui 3BMeteo su TikTok


Articoli correlati