29 gennaio 2022
ore 23:45
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 19 secondi
 Per tutti
Meteo prossima settimana, tra anticiclone e qualche disturbo in arrivo
Meteo prossima settimana, tra anticiclone e qualche disturbo in arrivo

ANTICICLONE IN RINFORZO DA META' SETTIMANA. Dopo il passaggio della perturbazione di inizio settimana l'anticiclone sembra intenzionato a recuperare posizioni, riportando l'Italia in una fase caratterizzata da tempo stabile e in gran parte soleggiato. Anche le temperature torneranno a salire, seppur insidiate nei bassi strati, soggetti alle inversioni termiche tipiche dei regimi anticiclonici nei periodi invernali. Tuttavia la nuova stasi atmosferica potrebbe non avere lunga vita, con l'alta pressione che si ritroverebbe ancora una volta insidiata dai flussi umidi ed instabili provenienti dalle latitudini atlantiche.

DISTURBI SULLE REGIONI OCCIDENTALI. Questi potrebbero essere causa di un graduale deterioramento del tempo a ridosso del primo weekend di febbraio sui settori tirrenici centro-settentrionali, esposti ai flussi umidi occidentali, con l'arrivo anche di qualche pioggia. Potrebbe risentirne in misura minore il Settentrione, con cieli spesso nuvolosi e clima umido, ma con precipitazioni sporadiche e del tutto assenti. Ancora meno coinvolto sarebbe il Sud Italia, sotto la protezione dell'anticiclone che vedrebbe i suoi massimi posizionati alle latitudini mediterranee.

TENDENZA FINO ALLA FINE DELLA SETTIMANA. Anche la parte conclusiva della settimana potrebbe proseguire in maniera del tutto simile, con le regioni tirreniche esposte ai flussi umidi e il resto d'Italia in condizioni più stabili, specie le regioni meridionali. Il contesto climatico vedrebbe temperature pressoché in linea con i valori medi del periodo, anche localmente superiori al Sud. Vista la distanza temporale la tendenza potrebbe subire modifiche. Vi consigliamo di seguire i prossimi aggiornamenti.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati