7 giugno 2019
ore 20:00
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 57 secondi
 Per tutti

Un profondo vortice di bassa pressione con minimo di 995hPa sta transitando sulla Francia nordoccidentale, più precisamente sulla Bretagna, provocando venti tempestosi a 130km/h sulla costa atlantica del Golfo di Biscaglia e raffiche fino a 140km/h che hanno battuto la costa spagnola.  Ne sono conseguite importanti mareggiate sui litorali e condizioni del mare proibitive, tanto che l'equipaggio di un'imbarcazione impegnata in un'operazione di soccorso è caduto nel mare in tempesta e tre soccorritori hanno perso la vita. Dopo aver abbandonato le coste settentrionali della Penisola Iberica il vortice si spostato verso nordest in direzione della Manica, ma anche sulle aree spagnole e su parte di quelle portoghesi ha lasciato il segno giovedì, con forti venti e mareggiate.

Limitazioni alla circolazione sono state imposte su alcuni tratti costieri nella mattinata di venerdì, a causa del forte vento che spazza il Ponte di Oleron, nella Charente-Maritime che collega la costa con l'omonima Isola di Oleron. Stessa sorte per il POnt de Re, poco più a nord, che collega La Rochelle con l'Isola di Rè, sempre nel Dipartimento Charente-Maritime. Le restrizioni sono valide per pedoni, biciclette, ciclomotori, motocicli e veicoli con rimorchi, con limite di velocità a 50Km/h a causa del forte vento.

Dal centro del vortice si diparte inoltre una perturbazione ben organizzata che sta scaricando piogge e rovesci anche intensi sulla Francia centro-occidentale, ma con fenomeni intensi che hanno ormai raggiunto il sud dell'Inghilterra, in particolare la Cornovaglia, dove i venti sono in netta intensificazione ma non ancora forti come sulla costa atlantica della Francia. Entro la sera di venerdì il fronte, spostandosi verso est, raggiungerà la Germania con maltempo in netta intensificazione. Forti venti mediamente occidentali contemporaneamente spazzeranno il nord della Francia e il sud dell'Inghilterra, incanalandosi nella Manica.

Consulta la situazione in tempo reale attraverso le misure del satellite geostazionario acquisite e rielaborate da 3BMeteo.

Per tutti i dettagli del tempo atteso nei prossimi giorni in Italia consulta la sezione meteo Italia

Entra nella nostra fotogallery e consulta le ultime immagini pervenuteci in redazione

Vuoi scoprire la tendenza per i prossimi 15 giorni in Italia? Consulta la nostra sezione a medio-lungo termine

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati