27 marzo 2021
ore 23:54
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
2 minuti, 21 secondi
 Per tutti
Meteo Italia sabato. Debole fronte in transito al Nord e parte del Centro
Meteo Italia sabato. Debole fronte in transito al Nord e parte del Centro

SITUAZIONE. La coda di una perturbazione in transito sull'Europa centrale è riuscita a scalfire il campo di alta pressione che si è insediato in settimana sul Mediterraneo centrale e sull'Italia, raggiungendo l'arco alpino nella notte tra venerdì e sabato e sconfinando a tratti delle regioni centro-settentrionali. Si tratta comunque di un fronte molto debole che ha dato luogo a fenomeni piuttosto deboli ed isolati, seppur con qualche ripercussione nella giornata di domenica. Nulla di fatto invece al Sud, dove l'anticiclone mantiene cieli sereni o al più velati.

QUALCHE PIOGGIA AL NORDOVEST, SPRUZZATE DI NEVE SU OVEST ALPI. Deboli piogge hanno interessato la Liguria, in particolare le zone tra Savonese orientale e Genovese, in modo molto isolato lo Spezzino. Alcune piogge inoltre su alto Piemonte e Lombardia nordoccidentale, ma i fenomeni più rilevanti si sono avuti sul versante svizzero. Oltre quota 1400/1600m le precipitazioni hanno assunto carattere nevoso, ma anche in questo caso si è trattato di nevicate deboli che non hanno lasciato il segno.

PIOVASCHI TRA TOSCANA E MARCHE. I settori più a sud che la coda del fronte è riuscita a raggiungere sono alcune delle regioni centrali e si è trattato di Toscana e Marche. Qualche pioggia si è spinta dalla Liguria alla Versilia, altri deboli fenomeni hanno bagnato le zone più orientali della regione, fino a coinvolgere anche tratti delle Marche interne.

RAFFICHE DI GARBINO SU VALLI ROMAGNOLE E MARCHIGIANE. Il debole fronte è riuscito comunque ad innescare alcune raffiche di Garbino sulle zone interne di Romagna e alte Marche, a causa della disposizione delle correnti da sudovest. In quota si segnalano venti fino a quasi 80km/h sul Cimone, ma le raffiche faticano ad arrivare fino alle zone di pianura in avvio di mattinata.

METEO PROSSIME ORE. La giornata di sabato sarà caratterizzata da cieli irregolarmente nuvolosi su gran parte del Centro-Nord con qualche fenomeno fino al pomeriggio su Alpi, Prealpi, alta Toscana, localmente anche sulle Marche interne ed Umbria settentrionale, nevoso sui rilievi alpini dai 1600m. Già dal pomeriggio migliora su Alpi centro-occidentali e Liguria di Ponente, con parziali schiarite anche sulla Val Padana. Piovaschi sparsi invece su Alpi orientali e Friuli VG fino a sera, fino al primo pomeriggio invece sulle zone interne dell'Appennino settentrionale, in un contesto di nubi sparse ed irregolari sul resto del Centro, con maggiori aperture su Lazio ed Abruzzo. Andrà meglio al Sud, con clima asciutto e cieli poco o al più parzialmente nuvolosi. Temperature in lieve calo le massime al Nordovest, in lieve aumento al Sud e sulle isole maggiori. Per tutti i dettagli entra nella sezione Meteo Italia.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati