5 dicembre 2021
ore 23:50
di Carlo Migliore
tempo di lettura
1 minuto, 29 secondi
 Per tutti

E' UFFICIALE, IMMACOLATA CON LA NEVE IN PIANURA: a pochi giorni di distanza si sciolgono anche le ultime perplessità riguardo l'arrivo della neve per la giornata dell'8 dicembre. La neve ci sarà, anche in pianura e potrà risultare abbondante con accumuli fino a 10-15cm su alcune città della valpadana come ad esempio Torino. Il dubbio riguardava soprattutto la tenuta del cuscinetto di aria fredda che si adagerà sul catino padano nella notte tra il 7 e l'8 dicembre a causa dei cieli sereni ma la sua resistenza sarà garantita e non solo per la giornata dell'Immacolata ma anche per il giorno 9 che vedrà ancora nevicate a tratti fino in pianura. Non tutto il bacino padano tuttavia sarà interessato da nevicate in piano, l'aria più mite richiamata dal vortice atlantico responsabile del peggioramento riuscirà in parte a infiltrarsi e a innalzare lo zero termico, soprattutto sul settore orientale compreso tra il basso Veneto, il Friuli, la Romagna e parte dell'Emilia orientale. Le condizioni locali saranno per questo assai determinanti. Sorprese nevose potrebbero poi riguardare anche la Liguria, sostanzialmente l'area di Genova particolarmente esposta al richiamo dei venti freddi da nord. 

Sul resto della Penisola il richiamo meridionale sarà responsabile di un aumento termico con la quota neve in repentino rialzo andando via via verso Sud, tanto che sull'Appennino meridionale l'appuntamento con la neve sarà rimandato al giorno successivo quando l'aria fredda dilagherà anche verso sud. Queste le quote neve medie previste per la giornata:

Per tutti i dettagli relativi ad una particolare località vi consigliamo di utilizzare la casella di ricerca presente nella pagina delle nostre previsioni nazionali


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati