21 febbraio 2018
ore 8:20
di Edoardo Ferrara
tempo di lettura
1 minuto, 15 secondi
 Per tutti

FOCUS NEVE NEI PROSSIMI GIORNI - Il vortice mediterraneo che ci terrà compagnia nei prossimi giorni porterà tempo instabile e nevicate anche a quote basse su alcune zone, grazie all'afflusso di aria fredda dai quadranti nord orientali. Più in dettaglio:

MERCOLEDI' - deboli nevicate lungo l'Appennino, mediamente dai 200-400m su quello settentrionale e marchigiano, oltre 400-800m sul resto della dorsale centrale tra Lazio, Abruzzo, Umbria, oltre 700-1100m su quello meridionale, in lieve rialzo. Fiocchi anche sui rilievi della Sardegna oltre 600-1000m e infine sul cuneese, Alpi Marittime sin verso i 200m al mattino.

GIOVEDI' - nuove nevicate in arrivo sull'Appennino mediamente dai 500-1000m su quello centrale, oltre 1000-1500m su quello meridionale, fiocchi a quote collinari su quello settentrionale se non a tratti fino al fondovalle su quello emiliano.

TENDENZA VENERDI' - temporaneo richiamo caldo, neve in rialzo oltre 1000-1500m su Appennino centrale, a tratti ancora sotto i 1000m su quello toscano, a quote ancora più elevate su quello meridionale. Neve invece fin verso il fondovalle e pedemontane su dorsale emiliana, ligure e a tratti in pianura su basso Piemonte ed Emilia, in collina sul resto del Nord ( questa evoluzione resta però da confermare ).

ATTENZIONE SEGUIRE AGGIORNAMENTI - La situazione resta estremamente dinamica, soggetta ad ulteriori importanti modifiche previsionali. Seguire tutti gli aggiornamenti

Per le previsioni grafiche clicca qui

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati