30 novembre 2016
ore 13:33
di Fabio Da Lio
 Per tutti

In rosso le aree più a rischio nei prossimi giorni
In rosso le aree più a rischio nei prossimi giorni

AGGIORNAMENTO - Sarà un'ondata di maltempo che coinvolgerà per più giorni soprattutto le regioni di Nordovest. Piemonte, Liguria, Valle d'Aosta e Lombardia occidentale saranno le zone a maggior rischio per forti piogge, che a ridosso dei rilievi piemontesi potranno risultare anche incessanti, a causa dei forti venti di Scirocco a tutte le quote. Particolare attenzione ai corsi d'acqua, non solo per le abbondanti precipitazioni previste, ma anche perché la neve cadrà a quote elevate, mediamente oltre i 1800/2000m; la neve caduta nei giorni scorsi a quote inferiori tenderà a fondersi.

Picchi totali fino a 300mm di pioggia entro giovedì sera più probabili sulle province dell'alto Piemonte, tra Biella, Verbano-Cusio-Ossola e parte del Torinese. Il resto d'Italia vedrà scarsi fenomeni, se non del tutto assenti, più probabili comunque tra Lombardia, Toscana, Emilia, Friuli VG e Trentino. Qui tutte le mappe pioggia.


Per le temperature previste clicca qui

Articoli correlati

Scarica la nostra app ufficiale!

Commenti