26 settembre 2022
ore 23:46
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 13 secondi
 Per tutti
Meteo weekend
Meteo weekend

Gli effetti del vortice che in settimana stazionerà sull'Europa centrale, condizionando anche il tempo sull'Italia, si attarderanno fino alla prima parte del prossimo weekend. Dopo un venerdì diffusamente instabile sulle regioni settentrionali e su quelle centrali, specie del versante tirrenico, la giornata di sabato vedrà ancora altri fenomeni di instabilità attardarsi sulle regioni tirreniche, probabilmente anche su quelle del Sud. Nel frattempo un ultimo impulso scorrerà nel flusso di correnti occidentali che si spingeranno fin verso il Mediterraneo centrale, determinando il ritorno delle piogge sulle Alpi centro-occidentali, specie confinali, anche nuove nevicate sulle vette a quote superiori a 2000m.

Nel frattempo però l'anticiclone dovrebbe tornare ad espandersi dall'Europa centro-occidentale verso quella centrale, determinando anche sull'Italia una graduale stabilizzazione del tempo sul finire della settimana. Se la giornata di sabato risulterà quindi quella più inaffidabile su diverse regioni, quella di domenica dovrebbe essere caratterizzate da maggiori schiarite su molte zone, a parte una residua variabilità che potrebbe attardarsi su tratti di quelle tirreniche, ancora esposte a residui flussi occidentali più umidi. Se la tendenza sarà confermata le temperature potrebbero recuperare diversi gradi domenica nelle zone più soleggiate, riportandosi su gradevoli valori da inizio autunno. Si tratta però di una tendenza che potrà subire modifiche nei prossimi giorni, a causa della distanza temporale. Vi consigliamo quindi di seguire i prossimi aggiornamenti.

Meteo weekend 1-2 ottobre
Meteo weekend 1-2 ottobre

Seguici su Google News


Articoli correlati