31 luglio 2021
ore 23:46
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
2 minuti, 27 secondi
 Per tutti
Temporali attesi sabato sera-notte al Nord
Temporali attesi sabato sera-notte al Nord

VIOLENTI TEMPORALI NEL WEEKEND, ACCUMULI DI OLTRE 100MM. Dopo il passaggio di un primo fronte che nella mattinata di sabato si attarda con gli ultimi rovesci e temporali sull'alto Triveneto una nuova e più intensa ondata temporalesca raggiungerà il Nord Italia nel corso della giornata. Una saccatura di bassa pressione si sta scavando dal Mare del Nord verso l'Europa sudoccidentale e da essa si snoderà il nuovo fronte che sabato interesserà gradualmente le regioni settentrionali con rovesci e temporali localmente moto intensi entro sera, a causa del contrasto termico che verrà a crearsi tra l'ingresso di correnti più fresche dal Nord Atlantico e l'aria più calda preesistente. Domenica si sposterà progressivamente verso est favorendo il subentro di una certa variabilità al Nordovest, ma insisterà inizialmente sul resto del Settentrione con temporali a tratti molto forti e parziale coinvolgimento delle regioni centrali, Toscana in primis.

ATTENZIONE: tra sabato sera e la prima parte della giornata di domenica su alcune zone di Alpi, Prealpi, su alto Piemonte e zona Laghi lombardi si potranno registrare picchi localmente superiori ai 150-200mm, con possibili allagamenti, disagi e/o dissesti idrogeologici.

TEMPORALI SABATO. Una volta esauritisi in mattinata i temporali sull'alto Triveneto, legati al precedente passaggio frontale, nel corso della giornata si andrà verso un nuovo aumento dell'instabilità sulle zone alpine, dove si innescheranno rovesci e temporali sparsi a partire dai settori occidentali, tendenti a divenire forti entro sera su Piemonte, Valle d'Aosta, alta Lombardia (specie zona laghi) e Trenino Alto Adige, localmente accompagnati da grandine, raffiche di vento e possibili nubifragi. Qualche pioggia in arrivo fin su Liguria ed ovest Emilia, anche con alcuni temporali nella notte, asciutto su Romagna e basso Veneto.

TEMPORALI DOMENICA. Avvio di giornata all'insegna del maltempo su gran parte del Nord ma anche sull'alta Toscana con piogge e temporali a tratti di forte intensità su est Piemonte, Lombardia e Triveneto, accompagnati localmente da grandinate, raffiche di vento e nubifragi, specie in prossimità delle zone alpine ed in particolare tra Bellunese e alto Friuli. Si tratterà comunque di fenomeni localizzati e non omogeneamente distribuiti, molto forti su alcune aree e decisamente più deboli su altre limitrofe. Qualche rovescio o temporale anche su Liguria ed Emilia Romagna, sporadico su medio-alto Lazio, Umbria e Marche. Subentra una certa variabilità in mattinata al Nordovest con schiarite alternate ad ancora qualche rovescio o temporale. Nel corso del pomeriggio attenuazione delle precipitazioni anche altrove con maggiori schiarite in avanzamento da ovest, salvo gli ultimi temporali fino a sera sul Friuli VG. In serata locale recrudescenza dell'instabilità su tratti della Val Padana con qualche rovescio o focolaio temporalesco più probabile su basso Piemonte, pianure lombarde e dell'alto Veneto.

Temporali attesi domenica mattina al Nord
Temporali attesi domenica mattina al Nord


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati