22 luglio 2021
ore 23:56
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
2 minuti, 11 secondi
 Per tutti
Cronaca meteo Italia
Cronaca meteo Italia

TEMPORALI, LA SITUAZIONE DEL POMERIGGIO. E' sui rilievi del Centro-Nord Italia che sono attivi i temporali nelle ore pomeridiane, in particolare sui rilievi del Nordest, già nella notte interessati dai rovesci. E' soprattutto sull'Alto Adige che si osservano i fenomeni più intensi, ma altri rovesci o temporali di minore intensità interessano l'entroterra ligure savonese, anche con locali sconfinamenti alla costa nel primo pomeriggio, seppur in attenuazione. Si segnalano inoltre altri temporali sull'entroterra ligure di Levante, Oltrepò Pavese e Appennino Emiliano occidentale, locali anche sui rilievi marchigiani.

SITUAZIONE. Gran parte d'Europa è sotto la protezione di un vasto anticiclone che favorisce condizioni di stabilità e prevalenza di bel tempo, ed anche l'Italia beneficia della quiete anticiclonica. Sulle nostre regioni settentrionali, tuttavia, si osservano infiltrazioni di correnti umide che attivano alcuni rovesci o temporali tra Piemonte e Lombardia, mentre nella notte altri temporali hanno coinvolto Trentino e Alto Adige. Sul resto d'Italia invece continua a prevalere il bel tempo con temperature in aumento ma senza particolari eccessi di calore, salvo qualche fiammata termica in Sardegna.

METEO PROSSIME ORE. Sarà una giornata in gran parte soleggiata al Centro-Sud, salvo qualche rovescio o temporale di calore atteso tra pomeriggio e sera su dorsale tosco-emiliana, Umbria, dorsale laziale e dell'alta Campania. Situazione un po' più complessa al Nord, dove prevarrà comunque il bel tempo su molte zone come sulle Alpi occidentali, Liguria e pianura emiliana. Qualche rovescio o temporale atteso invece sin dal mattino su Alpi centro-orientali, Prealpi, occasionalmente sulla Val Padana centrale; tra il tardo pomeriggio e la sera rovesci più frequenti sul Triveneto, specie zone alpine, ma localmente anche in pianura dove non sono esclusi fenomeni localmente di forte intensità. Qualche nuovo temporale serale ancora sul Nordovest, molto localizzato, ma più probabile su Alpi, pedemontane, alta Lombardia. Temperature massime in aumento, punte di 36°C in Sardegna sul Campidano.

METEO VENERDÌ. Qualche residuo fenomeno notturno sulla Val Padana centrale, in graduale esaurimento con mattinata asciutta seppur caratterizzata dalla presenza di nubi sparse e schiarite, sole prevalente sul resto d'Italia. Nelle ore diurne formazione di qualche rovescio o temporale in prossimità delle Alpi centro-orientali e lungo la dorsale appenninica sul settore tosco-emiliano e su quello campano-lucano, in esaurimento la sera. Temperature in ulteriore lieve aumento, punte di 36/38°C sulle zone interne della Sardegna centro-meridionale. Per tutti i dettagli entra nella sezione Meteo Italia. Per l'evoluzione prevista per il weekend clicca qui.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati