22 luglio 2021
ore 23:50
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 37 secondi
 Per tutti
Fiammata africana nel weekend
Fiammata africana nel weekend

SITUAZIONE. L'anticiclone che in settimana si è appropriato di buona parte del continente europeo, compresa l'Italia, riceverà nei prossimi giorni un contributo caldo nord africano che favorirà un aumento delle temperature anche sullo Stivale. Un primo aumento delle temperature si osserverà già venerdì, ma sarà nel weekend che si concretizzerà una vera e propria fiammata africana, destinata alle regioni centro-meridionali e a parte del Nordest, dove anche il disagio per la sensazione di afa andrà crescendo. Alpi e Nordovest invece dovranno fare i conti con una certa instabilità che inibirà il rialzo termico. Ecco nel dettaglio:

TEMPERATURE VENERDÌ. Temperature in lieve aumento su gran parte d'Italia, con i valori più elevasti che si raggiungeranno in Sardegna dove sono attese punte di 36/38°C, segnatamente sul Campidano. Massime intorno a 34°C sulla bassa Val Padana, zone interne di bassa toscana e Lazio, Foggiano, Materano, Cosentino, Crotonese e zone interne della Sicilia.

TEMPERATURE SABATO. Aumento più deciso delle temperature su quasi tutta Italia con la Sardegna che risulterà la regioni più calda, dove sono attesi picchi di 38/40°C (zone interne). Altrove segnaliamo punte di 36/37°c su bassa Val Padana, Umbria, zone interne dell'alto Lazio, Foggiano, Materano e zone interne della Sicilia.

Temperature massime previste per sabato
Temperature massime previste per sabato

TEMPERATURE DOMENICA. Solo al Nordovest e sulle Alpi le temperature caleranno di qualche grado, altrove ulteriore incremento del caldo e dell'afa con massime fino a 40/42°C sulle zone interne della Sardegna, 37/38°C su zone interne dell'alta Puglia e del Catanese e sul Materano, 36°C in Romagna, zone interne di alto Lazio, Abruzzo e Campania.

Temperature massime previste per domenica
Temperature massime previste per domenica

TENDENZA SUCCESSIVA. Con l'inizio della nuova settimana le temperature caleranno al Nord ma anche su parte del Centro ed in Sardegna, mentre il caldo soffocante si sposterà sulle zone adriatiche e ioniche, tanto che in Puglia potrebbero raggiungersi punte anche di 40°C.

Temperature massime previste per lunedì
Temperature massime previste per lunedì

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati