24 settembre 2020
ore 23:50
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
2 minuti, 54 secondi
 Per tutti
Immagine di archivio
Immagine di archivio

SITUAZIONE. Tra il tardo pomeriggio di mercoledì e la sera molte zone d'Italia sono state bersagliate da diversi nubifragi e temporali che sono andati poi attenuandosi nel corso della serata o nottata.

NUBIFRAGIO A ROMA - Nel tardo pomeriggio di di ieri un violento temporale giunto dal Tirreno ha raggiunto il Lazio colpendo in pieno la Capitale ed in particolare i settori ovest, creando notevoli disagi a causa degli allagamenti. La linea della metropolitana A è rimasta bloccata ad alcune fermate, rami caduti hanno creato disagi alla circolazione stradale e bloccato alcune linee ferroviarie. Sulla Roma Lido il livello dell'acqua è cresciuto al punto di riuscire ad infiltrarsi in alcune carrozze. Disagi anche sul Grande Raccordo Anulare e nel quartiere Trieste.

FORTI TEMPORALI IN PUGLIA - Il maltempo non ha risparmiato la Puglia. Nubifragi e temporali anche accompagnati da grandine si sono scaricati sul Brindisino colpendo Fasano ed in particolare la zona di Speziale e Pezze del Greco con interventi dei Vigili del Fuoco a Brindisi e Ostuni. Coinvolto dai temporali il Barese meridionale provocando danni alle colture di ulivi.

COLPITO ANCHE IL GENOVESE DI PONENTE - Nella notte anche la Liguria è stata interessata da forti rovesci. Sulla zona a Ponente di Genova forti piogge hanno colpito in particolare l'area di Arenzano, lasciando al suolo fino a 80mm di accumulo, ma con fenomeni che sono andati attenuandosi nel corso della notte.

UNA VITTIMA IN SARDEGNA - Un nubifragio che nel pomeriggio/sera di mercoledì ha interessato la Sardegna nordoccidentale ha provocato una vittima a Sassari nella Fontana delle Conce, dove un clochard rumeno aveva cercato riparo. Il livello dell'acqua è rapidamente salito all'interno della vasca in cui si era rifugiato, provocando la morte per annegamento.

FLASH INIZIO GIORNATA - All'alba di oggi si segnala ancora qualche pioggia su alta Lombardia e Sardegna settentrionale, anche con alcuni temporali tra Sassarese e Bocche di Bonifacio. Ma vediamo come proseguirà la giornata, in attesa che dal Nord Atlantico irrompa l'attesa intensa perturbazione.

METEO PROSSIME ORE. Inizio giornata all'insegna della variabilità al Nord e sulle regioni tirreniche centro-settentrionali ed ovest Sardegna con qualche rovescio o temporale su alta Lombardia, Bocche di Bonifacio, alcune piogge in arrivo anche su Toscana e Lazio, ma anche ampie schiarite sulle regioni del basso Tirreno, adriatiche e ioniche, nonché su tratti della Val Padana orientale. In giornata si avvicina l'attesa perturbazione in discesa dal Nord Atlantico e il tempo peggiorerà al Nord con piogge e rovesci anche temporaleschi in intensificazione al Nordovest ed in estensione entro sera ad Alpi e Prealpi centro-orientali e alla Val Padana, con fenomeni anche forti e accompagnati da grandine e possibili nubifraqi sulle zone pedemontane. Temporali in netta intensificazione inoltre Liguria e soprattutto sul Levante. Tende a peggiorare in giornata anche in Toscana, con piogge e temporali soprattutto la sera sulle aree interne e settentrionali, qualche pioggia fin sul Lazio e più isolata in Campania. In attesa il resto d'italia con schiarite anche ampie salvo lieve variabilità diurna in Puglia. Temperature in temporaneo aumento al Sud. Venti in intensificazione tra sudest e sudovest. Per tutti i dettagli entra nella sezione Meteo Italia. Per l'evoluzione per il weekend clicca qui.

Meteo giovedì sera/notte
Meteo giovedì sera/notte

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati