13 aprile 2021
ore 23:51
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
4 minuti, 57 secondi
 Per tutti
Cronaca meteo Italia
Cronaca meteo Italia

NUOVI ROVESCI E GRANDINATE IN VENETO - Nuovi rovesci nelle ultime ore si sono sviluppati sul Veneto, specie tra vicentino, alto padovano e trevigiano, con locali grandinate che hanno anche imbiancato, specie sul vicentino orientale.

PIOGGE IN INTENSIFICAZIONE TRA ABRUZZO, MOLISE, PUGLIA, QUOTA NEVE IN CALO - Piogge e rovesci si stanno ora concentrando soprattutto tra Abruzzo, Molise e alta Puglia, dove risultano localmente anche di forte intensità. Nel frattempo le temperature sono in calo tanto che sta tornando a nevicare anche sotto i 1400-1500m sul relativo Appennino

NEVE A SAN MARINO, FIOCCHI A 600-700M SU MONTEFELTRO - La neve nel frattempo è scesa fin verso i 600-700m su Appennino romagnolo e alte Marche, con San Marino imbiancata: quota neve in calo sin sotto i 1000m anche sul resto delle Marche.

ALTRI ROVESCI SU LAZIO, ANCHE A ROMA - L'instabilità non risparmia neppure il Lazio, sebbene in fase calante, con nuovi rovesci soprattutto tra romano, viterbese e reatino; rovescio anche a Roma.

FORTI GRANDINATE IN PUGLIA. Una linea temporalesca ha attraversato nel pomeriggio la Puglia colpendo soprattutto il settore centrale e provocando grandinate intense nella zona di Bari. Particolarmente colpita la zona tra Sammichele e Turi, dove le strade sono state interamente ricoperta di bianco. I temporali sono stati accompagnati da raffiche di vento fino a 60km/h circa.


CALA ANCORA LA QUOTA NEVE SULL'APPENNINO SETTENTRIONALE. I fiocchi scendono fin verso i 600/700m nel pomeriggio tra Appennino Romagnolo e San Marino, a causa del continuo apporto di aria fredda, anche se senza accumuli significativi. A quote superiori si osserva invece un leggero deposito di neve fresca oltre i 1000m, qualche centimetro oltre i 1500m.

Monte Carpegna (PU) 1280m
Monte Carpegna (PU) 1280m
Passo del Lupo (MO) 1550m
Passo del Lupo (MO) 1550m

INSISTONO LE PIOGGE SU EMILIA, VENETO E FRIULI. Con il trascorrere delle ore mattutine le piogge non accennano a diminuire sulle regioni nordorientali, in particolare piove ancora su basso Friuli, Veneto, Emilia Romagna ma anche bassa Lombardia. Fa freddo e le temperature a metà giornata stentano a raggiungere i 10°C.

NEVICA SOTTO I 1000M IN EMILIA ROMAGNA. Con l'ingresso dell'aria fredda da nord le temperature sono in diminuzione anche sull'Appennino settentrionale e in Emilia Romagna i fiocchi hanno fatto la loro comparsa anche sotto i 1000m fin verso i 900m sull'Appennino Modenese, pur lasciando al suolo uno strato di pochi centimetri.

SITUAZIONE. La perturbazione che lunedì ha raggiunto l'Italia si sposta lentamente verso est, rallentata da un minimo di pressione si sta portando sulle regioni del Centro Italia. Una certa instabilità si attarda al Nordest ed in Emilia, mentre aria fredda affluisce dall'Europa centro-settentrionale, richiamata dal vortice sulle nostre regioni centrali, determinando un calo delle temperature e della quota neve.

NEVE SULLE ALPI ORIENTALI. La quota neve è scesa sensibilmente nelle ultime ore sulle Dolomiti e si è portata fin verso i 500m. I fenomeni sono ora in attenuazione, ma il paesaggio è suggestivo e tipicamente invernale e dai 1200/1300m in su si registrano anche 20cm di neve fresca caduta nelle ultime ore. A 2000m sulle Dolomiti la colonnina segna valori intorno a -10°C. Piove in pianura e anche con insistenza, tanto che lungo il litorale alto veneziano si registrano accumuli pluviometrici di oltre 50mm.

Alleghe (BL)
Alleghe (BL)
Capriana (TN)
Capriana (TN)
Roana (VI) - Fraz. Canove
Roana (VI) - Fraz. Canove

BORA A TRIESTE. Ha ripreso a soffiare molto sostenuta la Bora sul Triestino con raffiche che hanno sfiorato i 100km/h, ma anche sul restante litorale friulano si osservano raffiche poco inferiori a 80km/h.

NEVE DAI 1000M IN EMILIA. Anche sull'Appennino Emiliano la neve si è abbassato di quota, intorno ai 1000m nelle prime ore del mattino. In pianura è poggia battente sulle zone di Parma, Reggio Emilia ma anche su parte del Bolognese.

QUALCHE PIOGGIA AL CENTRO-SUD. Procedendo verso sud i fenomeni si fanno più sporadici e sono presenti anche alcune aperture. Tuttavia qualche pioggia interessa interne laziali, Marche, tratti dell'Abruzzo, alta Calabria e Salento, mentre si sono attenuate le forti precipitazioni di ieri in Toscana.

MINIME BASSE AL NORDOVEST. Le schiarite notturne che hanno interessato il Nordovest hanno permesso alle temperature di scendere e avvicinarsi allo zero su molte aree di aperta campagna piemontese, come nell'Astigiano dove si sono raggiunti i -0,5°C, +1°C nel basso Torinese, 2°C alle porte di Torino.

METEO PROSSIME ORE. Ampie schiarite al Nordovest in estensione alla Lombardia nel corso della giornata, instabile al Nordest ed Emilia Romagna con piogge e rovesci che si attenueranno gradualmente da nord nel corso della giornata, ma a carattere nevoso sulle Dolomiti oltre i 500m al mattino seppur in successiva attenuazione; neve anche sulla dorsale emiliana in calo fino a 700/900m. Instabilità diffusa sulle regioni centrali con fenomeni intermittenti sul versante tirrenico, a tratti temporaleschi ma in esaurimento a partire dalla Toscana dove subentreranno graduali schiarite, più chiuso sul versante adriatico con fenomeni soprattutto in Abruzzo nella seconda parte della giornata, anche a carattere di rovescio ma in attenuazione in serata sulle Marche. Neve sulla dorsale centrale dai 1100/1400m. Tempo a tratti instabile anche sulle regioni meridionali con qualche pioggia sparsa inizialmente sui settori peninsulari, qualche schiarita nel pomeriggio sul versante ionico e Salento e ancora piogge e rovesci la sera su Campania interna e medio-alta Puglia; quota neve sull'Appennino meridionale sui 1300/1500m in calo la sera. Ampie schiarite invece sulle isole maggiori. Temperature in diminuzione. Venti tesi o forte di Maestrale, di Tramontana in Liguria, di Bora, sull'alto Adriatico e da sudovest sullo Ionio. Per tutti i dettagli entra nella sezione Meteo Italia. Per l'evoluzione fino a venerdì clicca qui.

Meteo Italia prossime ore
Meteo Italia prossime ore


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati