24 giugno 2021
ore 23:38
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
2 minuti, 30 secondi
 Per tutti
Meteo Italia, tra sole, caldo, afa e temporali
Meteo Italia, tra sole, caldo, afa e temporali

SITUAZIONE. Continuano ad essere due le figure bariche che governano il tempo sull'Italia, anche per le prossime 48 ore. Una è l'anticiclone africano che si estende fino al Mediterraneo centrale e attanaglia le nostre regioni meridionali provocando condizioni climatiche canicolari. L'altra è una saccatura di bassa pressione da giorni presente tra Francia ed Europa centrale, che influenza il tempo di parte delle nostre regioni settentrionali innescando temporali anche forti. Fino a venerdì la situazione non muterà in modo significativo per le regioni settentrionali, sempre soggette al passaggio di impulsi instabili legati alla saccatura europea, con rovesci e temporali che dalle Alpi sconfineranno alla Val Padana, specie al Piemonte e alle zone a nord del Po, e con fenomeni localmente anche violenti. Sul Centro-Sud l'anticiclone responsabile della canicola con temperature anche superiori a 40°C e caldo spesso afoso non riuscirà a determinare ovunque bel tempo, ma verrà di tanto in tanto disturbato dal passaggio di nubi medio-alte e stratificate in sollevamento dal Nord Africa verso Tirreno e Stivale, foriere anche di locali piovaschi. Ecco nel dettaglio:

METEO GIOVEDÌ. Instabilità in rapida intensificazione sui confini alpini nordoccidentali con piogge e rovesci anche temporaleschi dal pomeriggio, in estensione alle Alpi lombarde e all'alto Piemonte, in serata fino al Friuli VG. Attesi temporali anche forti tra pomeriggio e sera sull'alto Piemonte e alta Lombardia, specie Verbano, Varesotto, alto Lario e Valchiavenna, ma in sconfinamento a cuneese, torinese, Novarese e Vercellese, poi fino alle medio- alte pianure lombarde, alte pianure venete e del Friuli, specie occidentale. Sul resto d'Italia cieli offuscati da strati medio-alti, a tratti compatti, associati a qualche isolato piovasco o anche breve focolai temporalesco, specie tra Lazio, Campania, nord Sicilia. Temperature senza variazioni ma caldo canicolare al Sud con picchi di 40/42°C su Puglia, Materano, Calabria e centro-est Sicilia.

Meteo giovedì
Meteo giovedì
Meteo. Focus temporali giovedì sera
Meteo. Focus temporali giovedì sera

METEO VENERDÌ. Si esauriscono nella notte le precipitazioni al Nord salvo residui nella notte sulle Alpi orientali e la giornata comincerà in prevalenza soleggiata su gran parte del Settentrione, salvo addensamenti in Liguria. Ancora cieli offuscati da stratificazioni alte sulle regioni centro-meridionali, specie peninsulari, qualche piovasco possibile tra basso Lazio, alta Campania. In giornata torna ad aumentare l'instabilità sulle Alpi con rovesci e temporali soprattutto sulle aree centro-orientali, in sconfinamento alle pianure lombarde entro sera, specie orientali, alte pianure venete e Friuli VG dove localmente potranno risultare forti. Al Centrosud ancora passaggio di stratificazioni a tratti estese, associati a qualche breve piovasco o isolato temporale ancora possibile tra basso Lazio, Sardegna e in generale sul basso versante tirrenico, oltre che sull'Appennino. Temperature in calo di qualche grado, anche al Sud, seppur con clima ancora canicolare e massime fino a 40°C su est Sicilia, 38/40°C su Puglia, Materano, Cosentino e Crotonese. Per l'evoluzione prevista per il weekend clicca qui.

Meteo Italia venerdì
Meteo Italia venerdì

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati