11 gennaio 2021
ore 23:51
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 10 secondi
 Per tutti
Tendenza seconda metà della settimana
Tendenza seconda metà della settimana

SITUAZIONE META' SETTIMANA. Sarà solo un timido tentativo di rimonta quello che l'anticiclone cercherà di esercitare intorno alla metà della settimana. Dall'Europa occidentale infatti tenterà di espandersi verso est, raggiungendo il Mediterraneo centrale intorno alla fase centrale della nuova settimana, senza nemmeno raggiungere con decisione lo Stivale. Si limiterà probabilmente a regalare un po' di stabilità al Centro-Nord mercoledì, innescando però una tesa ventilazione di Maestrale soprattutto sulle isole maggiori, con possibili mareggiate sulle coste esposte.

SECONDA META' DELLA SETTIMANA. Successivamente si aprirà un canale di correnti molto fredde nordorientali con una colata di aria gelida che dalla Russia si estenderà alla Penisola Balcanica, dove farà sprofondare ulteriormente le temperature, già basse nella prima parte della settimana. La massa di aria gelida sembrerebbe intenzionata ad oltrepassare l'Adriatico, riversandosi anche sulle nostre regioni, seppur perdendo parte delle proprie iniziali caratteristiche termiche e risultando quindi meno intensa che oltre Adriatico. A ridosso del prossimo weekend si profilerebbe comunque un netto calo termico su molte delle nostre regioni, soprattutto quelle adriatiche dove maggiore sarebbe la nuvolosità, anche se al momento non si intravedono condizioni particolarmente instabili, che al momento coinvolgerebbero piuttosto il Sud e le isole maggiori. Vista la distanza temporale la tendenza potrebbe subire modifiche e vi consigliamo di seguire i prossimi aggiornamenti.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati