28 febbraio 2019
ore 12:05
di Francesco Nucera
tempo di lettura
1 minuto, 57 secondi
 Per tutti

ROBUSTO ANTICICLONE - Continua l'azione dell' anticiclone che si è stabilito sull'Europa, un anticiclone vasto e anche molto forte. Molte Nazioni sperimentano temperature da Primavera inoltrata

TEMPERATURE DA RECORD PER FEBBRAIO - Poco distante da Londra la temperature di Kew Gardens ha toccato il 26 Febbraio i +21,2°C; il Regno Unito non aveva mai raggiunto i +20°C nel mese di Febbraio con il precedente record di Greenwich di 19,7°C avvenuto nel febbraio 1998. Qui è anche la temperatura più alta mai registrata in inverno. Caldo record anche in Svizzera a quote di media montagna; Zermatt con +13.7°C ha sorpassato i +13.0°C di fine febbraio 1960. In Francia sono stati raggiunti i +22,3°C a Tolosa. Il precedente record era di +22.1°C nella vicina località di Blagnac. 20°C a Alencon (superati i 19°C del febbraio 1960). Sempre in Francia ci sono record in quota con +23°C raggiunti a Mende ( 930m), +21.4°C a Le Puy Loudes superando il caldo record del febbraio 1990.Picchi di temperatura sui 26-27°C tra Francia e Spagna, ben 25°C a Bordeaux ( la media di luglio è di 26°C ! ). Questo mese di Febbraio potrebbe essere eccezionalmente caldo anche per la durata in Francia dal momento che si superano da 11 giorni temperature massime di +16°C.

L'anomalia non risparmia la Scandinavia: nuovo record nazionale in Svezia con Karlshamn che ha toccato i +16.7°C superando il precedente record del febbraio 1961. Boras ha raggiunto i +16,4°C molto vicino al record del febbraio 1961. Le temperature più tipiche del mese di Aprile sono una caratteristica anche dell'Italia specie quella centro settentrionale.

QUANTO DURERA'? Continuerà a fare caldo! Gran parte dell'anomalia di temperatura può essere fatta rientrare nella variabilità naturale ma il fatto che sia diventata più alta la possibilità di infrangere record 'alti' è in linea con un cambiamento climatico in atto, coerentemente con l'European Warming. Questa anomalia è causata da una doppia azione; dall'arrivo di aria decisamente mite dall'atlantico tropicale e dalla presenza di un robusto campo di alte pressioni che coinvolge gran parte dell'Europa centro occidentale. L'azione di subsidenza tipica di questi forti contesti anticiclonici non fa altro che potenziare il caldo fuori stagione. Una attenuazione è prevista coi primi giorni del mese di Marzo.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati